Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Chiarbola boom, Brian ok. La prima di Fagagna e Ronchi

Soffia la bora sul campionato, con la matricola che azzanna il Torviscosa e sale in vetta insieme al San Luigi, che alla distanza addomestica il Lumignacco. Il Rive tiene testa all'imbattuto Tamai, la Pro Gorizia riparte, Fiume, Codroipo e Tricesimo conquistano l'intero bottino dopo match tiratissimi a spese di Fontanafredda, Pro Cervignano e Virtus Corno

Bora sul campionato di Eccellenza. Il vento è quello triestino, che spira fortissimo e vede San Luigi e Chiarbola Ponziana balzare in tandem in vetta alla classifica - una classifica corta nella zona medio-alta - dopo la quinta d'andata. Cade il Torviscosa, dunque, il Tamai resta l'unica compagine imbattuta del lotto (e anche esprime la difesa meno perforata), mentre rimangono al palo Primorec, Lumignacco e Fontanafredda, pur se le ultime due potranno ancora sfruttare il completamento dello scontro diretto per sbloccare lo stallo. 
Sugli scudi, in primis, la matricola terribile Chiarbola Ponziana, che fa... Male al Torviscosa. Un Torviscosa che sta denunciando qualche pecca difensiva e che capitola in chiusura di primo tempo, quando proprio Male la punisce. Nella ripresa non c'è la rimonta, semmai l'allungo dei padroni di casa, che chiudono i conti con le stoccate di Zoch e Olio per un 3-0 difficile da immaginare. 
Il San Luigi, invece, soffre nel primo tempo la fame di risultato del Lumignacco (a Ciriello replica Kamagate), ma poi prende il volo, colpendo ancora con Mazzoleni (doppietta) e Grujic, mentre il 2000 Specogna riduce il passivo (2-4), ma non muta la sostanza della vicenda. 
Passa l'esame di maturità il Rive d'Arcano Flaibano, che costringe il Tamai allo 0-0 interno, secondo pareggio di fila per le Furie Rosse (ma anche i pareggi fanno classifica...), e quarto risultato utile consecutivo per il vascello pirata di Peressoni. Ci sarà da divertirsi. 
Nel quadro del turno spiccano i riscatti di Brian Lignano e Pro Gorizia; in particolare, nella sfida tra delfini, quelli friulani reagiscono al momento delicato e sbancano il rettangolo del Sistiana trovando gli acuti di Smrtnik e Cusin, mentre la stoccata nel finale di Colja non sortisce danni particolari. La squadra di Franti, dal canto suo, espugna Cordovado, mettendo il luce le qualità di Ike Akam (doppietta, anche tuonando dal dischetto, che costringe la Spal alla resa), mentre il 3-0 di Catania spegne gli ardori dei battaglieri giallorossi.
E' arrivata, è arrivata la prima vittoria per Pro Fagagna e Ronchi: i diavoli di Cortiula si pappano il derby con la Gemonese, capitalizzando la rete (17') di Craviari, mentre il Ronchi maltratta (0-5) il Primorec, che non dà neanche l'impressione di poter reggere (sotto di 2 reti al 15'): tuonano sul Carso Becirevic, due volte Markic, Motta dal dischetto e Veneziano
Il quadro si completa con l'esito di tre sfide che apparivano particolarmente incerte: il derby premia il più esperto e granitico Fiume Bannia sul Fontanafredda che comunque non sfigura (decide Manzato dopo 72'), il Codroipo sbanca nel recupero 1-2 Cervignano (Zucchiatti spariglia le carte dopo le fiammate di Cassin e Tegon), mentre il Tricesimo a colpi di gol degli ex (83' De Blasi, 97' Osso) costringe alla resa una Virtus Corno domata ma non bocciata.

Foto katia Rusalen

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/IMkfzhn.jpg

https://i.imgur.com/M3GyzTR.jpg

https://i.imgur.com/YFNKOS2.jpg

https://i.imgur.com/DoH9v5b.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16486 secondi