Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMAVERA - L'Udinese regala troppo e il Monza lo piega

Qualche errore individuale costa ai bianconeri la prima sconfitta in campionato. Si impone per 3-2 la formazione di Allegretti. I gol tutti nel primo tempo

MONZA – UDINESE  3 - 2
Gol: 10' Colferai (M), 21' Cristo (U), 23' Pucci (M), 37' Palumbo (U), 44' Magli rig. (M)

MONZA: Mazza, Giosuè (Pro Loco), Amato, Salducco (Saio), Cattaneo, Robbiati, Colferai, Vallisa, Castaldo (De Paoli), Magli, Pucci. All. Allegretti.

UDINESE: Piana, Rossitto (tassotti), Cucchiaro, Maset, Palumbo (Damiani), Rigo, Fedrizi (Curri), Battistella (Garbero), Cristo, Pinzi, Ianesi. All. Moras.

ARBITRO: Lucianoi di Roma.

Prima sconfitta stagionale per l’Udinese e primi tre punti per il Monza al termine di una gara intensa e ricca di emozioni. Qualche errore singolo ha punito i bianconeri che avrebbero meritato indubbiamente qualcosa di più dalla trasferta. Succede tutto nella prima frazione di gioco. Al 10’ Piana legge male la traiettoria della palla in uscita e consente a Colferai di depositare facilmente in rete.
La reazione friulana passa dai piedi di Battistella, anzi dal piede destro di Battistella, che lascia partire un insidioso pallone che sfila di poco  a lato. Il pareggio arriva al 21’, a propiziarlo è Ianesi che serve a centro area Cristo Gonzales che in girata mancina infila sul secondo palo. Secondo gol in due gare per lo spagnolo. Pareggio che dura soltanto 120’’, tanti ne bastano a Pucci con un destro chirurgico per battere nuovamente Piana e riportare avanti il Monza.
L’Udinese si mette a testa bassa e prima sfiora il secondo pareggio ancora con Cristo Gonzales e poi lo coglie: ancora una volta sono i piedi di Ianesi a confezionare l’assist da calcio d’angolo per Palumbo che di testa supera Mazza. Le emozioni dei primi 45’ minuti non si placano e al 44’ la difesa friulana atterra Robbiati in piena area mandando sul dischetto Magli, il quale spiazza Piana per il 3-2.

I secondi 45’ sono meno emozionanti, ma è l’Udinese che va vicina al gol con Battistella al 60’ con un colpo di testa salvato sulla linea di porta da Pucci, dopo l’uscita a vuoto di Mazza. Portiere che qualche minuto prima aveva sventato con una prodigiosa parata una conclusione di Cristo Gonzales.

Gianpaolo Leonardi (Foto Antonio Elia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 24/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...





PRIMAVERA - Si ferma il campionato

Costretti ad arrendersi. Purtroppo anche il campionato Primavera 2 deve alzare bandiera bianca e allinearsi allo stato emergenziale di questo triste periodo. Co...leggi
06/11/2020





GIRONE D - Troppa grazia Gemonese

Per la terza giornata di andata, l’ultima prima della sosta per il Dpcm del 24 ottobre 2020, nel girone D del campionato Juniores si registra l&r...leggi
27/10/2020









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10638 secondi