Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Rive Flaibano, a Ronchi risolve Fiorenzo

Sufficiente un gol del dell’ex Lumignacco per portare a casa i tre punti. La traversa dice di no al raddoppio degli ospiti. Gli amaranto di casa ci provano ma Peresson compie solo due parate importanti

RONCHI – RIVE FLAIBANO 0-1
Gol
: al 25’ Fiorenzo

RONCHI: Martin, Stradi, Visintin, Dominutti (38’st Iacoviello), Bucca, Zampa (18’st  Veneziano), Gozzerini, Kogoi, Motta, Markic, Becirevic. (12. Drascek, 13. Princi, 14. Calistore, 15. Lo Cascio, 16. Cefarin, 17. Dika).  All. Stefano Gregoratti.

RIVE FLAIBANO: Peresson, Cozzarolo, Almberger, Candotti, Vettoretto, Leonarduzzi, Bearzot (16’st De Giorgio), Petris, Llani, Fiorenzo (43’st Vit), Kuqi (6’st Drecogna). (12. Indovina, 13. Perdomo, 14. Degano, 15. Laiola, 18. Trevisanato). All. Roberto Peressoni.

ARBITRO: Stefano Tomasetig sez. Udine. Assistenti: Piero Mansutti sez. Basso Friuli, Matteo Prandin sez. Gradisca

NOTE – Ammoniti: Stradi, Bucca, Almberger, Fiorenzo, De Giorgio, Vit, Laiola (dalla panchina). Espulsi: 44’st Gregoratti (allenatore Ronchi), al 48’st Drecogna. Angoli:6-6. Fuorigioco: 3-9. Spettatori 100 circa. Giornata soleggiata.

RONCHI – Partita dal gioco non esaltante vinta dal Rive Flaibano sfruttando al massimo una delle non molte occasioni portate dalle parti dell’esordiente portiere di casa Martin (classe 2002). Il Ronchi ci ha provato un po’ di più ma il reparto avanzato si è dimostrato piuttosto effimero.

Succede poco nei primi venticinque minuti, poi arriva il gol ospite quando Fiorenzo viene lanciato sulla corsia destra, entra in area dal lato corto e da posizione decentrata fa secco Martin all’angolo opposto. Poco dopo Gozzerini manca la deviazione di testa su centro di Kogoi e sull’altro fronte Fiorenzo lascia sul posto Visintin sulla riga di fondo campo, mette in mezzo dove Kuqi si vede ribattere il tiro ravvicinato. Reattivo di piede Peresson poco dopo su Motta da due passi e al 41’ Martin si rifugia in angolo sulla conclusione dal limite di Bearzot. Il guardiano amaranto due minuti più tardi riesce a deviare sulla traversa la conclusione smorzata di Fiorenzo.

Nella ripresa Gozzerini ha una buona palla in verticale ma cincischia al momento di calciare e quando lo fa la difesa allontana. Ancora il numero 7 di casa chiama Peresson a smanacciare prima in angolo alla mezzora e poi a bloccare a terra un tiro debole. Nel recupero ancora Peresson attento a deviare in angolo una punizione di Motta dal 20 metri.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12457 secondi