Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LME -Trangoni: cali di concentrazione, dobbiamo concretizzare di più

Il tecnico biancazzurro commenta così il pareggio contro il Riviera: "Si poteva far meglio, non è facile tenere la concentrazione alta in questo periodo. Abbiamo sbagliato parecchie occasioni ed è una pecca da eliminare"

Nel match disputatosi ieri, valevole per la quinta giornata del girone B di Prima Categoria, il Lavarian Mortean Esperia è stato bloccato da un caparbio Riviera, che tra le proprie mura amiche ha rimontato il doppio svantaggio subìto nel primo tempo. Un risultato tutto sommato deludente per i ragazzi di David Trangoni, che abbiamo ascoltato nel post partita: "Si poteva fare sicuramente meglio, passare dal 2-0 al 2-2 non va bene. Loro hanno sicuramente sfiorato il vantaggio all'ultimo respiro, ma per tutto il resto del match ci siamo divorati parecchie occasioni da gol. Ciò non toglie che sicuramente c'è stata un po' di presunzione da parte della mia squadra".

VITTORIA SFUMATA - "Non è facile tenere alta la concentrazione dei ragazzi in questo periodo, abbiamo degli alti e bassi nel corso di ogni partita disputata fino ad ora. Anche oggi dopo aver subito la rimonta siamo tornati a giocare e li abbiamo tenuti costantemente nella loro metà campo, questo doveva accadere anche prima. Nel primo tempo non siamo brillanti ma nella ripresa abbiamo fatto la partita, dobbiamo concretizzare di più, è una pecca che non riusciamo a risolvere da inizio stagione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,22718 secondi