Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


DEPORTIVO - Barile: stop allenamenti in attesa di tempi migliori

Annata difficile per i rossoblu: "Tra formazione Figc ed Over abbiamo potuto disputare solo due gare. Per fortuna la prima partita di Coppa Regione è stata in casa, così da sfruttare il chiosco fino alla mezzanotte"

Il blocco dei campionati affligge anche il calcio amatoriale e puntiamo un occhio proprio su questa importante pagina del calcio locale, facendoci raccontare dalla viva voce di Giuseppe "Bebe" Barile la situazione in casa rossoblu: "Purtroppo con gli allenamenti individuali faremo poco, per il momento abbiamo deciso di sospendere tutto in attesa di tempi migliori, speriamo con l'anno nuovo. Come fatto già a marzo ed aprile i giocatori si alleneranno con allenamenti personali in casa o con la corsa nei pressi della propria abitazione".

SPOGLIATOI ED ALLENAMENTI - "A settembre si potevano utilizzare gli spogliatoi in maniera scaglionata, ma ora con il freddo non mi sembra plausibile lasciare mezza squadra al freddo, non mi sembra il caso. Anche l'allenamento distanziato serve a poco, magari possono essere utili per le scuole calcio. Non potendo fare neanche una partitella viene a decadere lo spirito che ci spinge ad allenarci".

CENA SOCIALE - "Allo stato attuale non si farà niente. Se la situazione ad oggi è così, non penso che fino a Natale ci saranno miglioramenti. Penso che molti non saranno più propensi a cene numerose finchè la situazione non sarà migliorata. Abbiamo avuto la fortuna di giocare la prima di Coppa Regione il 10 ottobre in casa e di aver sfruttato il chiosco fino a mezzanotte, perchè credo che quello sarà il primo e l'ultimo chiosco per quest'anno".

FIGC E OVER - "Con la squadra della Figc siamo al venticinquesimo anno, infatti ci è anche saltata la festa che era in programma. La formazione over, invece, è stata creata per necessità cinque anni fa e quest'anno siamo riusciti a disputare una sola partita anche per quanto riguarda questa categoria. Tra over e Figc sfioriamo le quaranta unità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...











FIGC - Warriors corsari a Pieris

E’ ripartita sabato 10 ottobre la stagione degli amatori Figc con la disputa della prima giornata della coppa regione. Per il girone B si sono af...leggi
11/10/2020








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07990 secondi