Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


TRIESTINA - Gautieri: non possiamo sbagliare l'approccio alla gara

E’ successo più di una volta e il tecnico non ci sta: «Non dobbiamo andare in difficoltà al primi episodi negativi e neppure regalare gol». Con la Fermana va cauto: «Non ci sono gare facili, ma adesso opterei per uno stop e pensare ai tanti recuperi». Il centrocampista Lodi: «Ripartire da secondo tempo di Salò»

Una Triestina ancora ammaccata tornerà in campo alle 14 domenicali per ospitare la Fermana con la direzione di gara affidata al fischietto Sajmir Kumara della sezione di Verona. Gli assistenti di linea saranno Marco Dentico e Marco Belsanti di Bari, mentre il ruolo di quarto uomo sarà ricoperto da Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone.

Così l'allenatore rossoalabardato Carmine Gautieri sulla sfida: «Una squadra come la nostra con uomini di esperienza e di qualità non può andare in difficoltà ai primi episodi negativi, non si può assolutamente sbagliare l'approccio alla gara, non ce lo possiamo permettere e non è capitato una sola volta. Così come non possiamo regalare gol. Non deve capitare, i ragazzi devono capire che dobbiamo gestire meglio alcune situazioni. Bisogna giocare per 95 minuti, altrimenti si perdono punti per strada, al di là dei rigori non datici. Non dobbiamo trovare assolutamente alibi. Come sbagliamo noi, sbagliano anche gli arbitri e perciò – sperando che non si ripetano più certi episodi, tanto più quelli evidenti - dobbiamo focalizzarci sui nostri per evitarli, per quanto facciano parte del gioco. Però non è neppure facile essere alle prese con una rosa corta - fatta ora di 13 disponibili – in un periodo in cui si gioca ogni tre giorni. Faremo il possibile per recuperarli, perchè così potremmo districarci meglio con gli impegni ravvicinati. Ricordiamoci comunque che i campionati si decidono da febbraio in poi e lo posso dire dopo essere tanti anni nel calcio. Il campionato è lungo e ci sono compagini di livello, tra cui il Perugia che ha avuto il paracadute della serie B. Ci mancano attualmente i gol e gli inserimenti dei centrocampisti e pure i gol dei difensori, ma ci stiamo lavorando».

Il mister campano ha tra l'altro un desiderio: «Secondo me ci si dovrebbe fermare un paio di settimane, perchè è rischioso viaggiare ed entrare in zona rossa. La pausa sarebbe utile intanto per recuperare le partite rinviate recentemente. E' una cosa che ho detto a Ghirelli». E sulla Fermana: «In serie C non ci sono gare facili, neanche contro l'ultima. E' una categoria diversa dalla A e dalla B. Ci sono incontri sporchi, non devi commettere errori e si deve avere continuità».

Il centrocampista Francesco “Ciccio” Lodi aggiunge: «Dobbiamo ripartire dal secondo tempo di Salò, in cui c'è stata una grande reazione. Dobbiamo giocare come sappiamo, siamo una squadra costruita bene e le formazioni avversarie lo sanno, non ci concedono niente. Dobbiamo allora essere bravi a portarle a commettere sbagli. Noi dobbiamo stare tranquilli, perchè il calcio è fatto di episodi».

Infine il terzino sinistro Lorenzo Filippini: «Abbiamo dimostrato che possiamo giocarcela con chiunque. Sappiamo che possiamo e dobbiamo dare di più, siamo una squadra forte e dobbiamo farlo vedere su tutti i campi».

Massimo Laudani

https://i.imgur.com/17wUgmp.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...







ECCELLENZA - Un mediano per il Primorec

Aggiunto un tassello alla rosa (il mediano Scintu, un classe 1989 impiegabile all'occorrenza anche quale difensore centrale e reduce da diversi campionati di Promozione in ...leggi
16/11/2020












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13278 secondi