Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - La Manzanese non tradisce. E Gnago si sblocca

La squadra di Vecchiato supera meritatamente per 2-0 l'Ambrosiana grazie alle segnature di Nchama e del livoriano

Torna in campo e coglie una vittoria quanto mai preziosa la Manzanese, che supera 2-0 l'Ambrosiana. Parte bene la formazione friulana, ben ispirata da Marco Moras, ma è l'Ambrosiana a risultare pericolosa al 21' con un calcio piazzato di Alba sul quale Calligaro si fa trovare attento e reattivo.
Preme sull'accelleratore la squadra di casa e al 32' perviene al gol con Moras ma l'assistente induce l'arbitro ad annullare la segnatura. Al 40' Manzanese vicinissima al bersaglio: Nicoloso da ottima posizione spreca, sulla respinta traversa di Nchama di testa. Il primo tempo finisce così in bianco. 

Ripresa e la Manzanese al 53' concretizza i suoi tentativi: traversone dalla sinistra all'altezza del secondo palo di Cecchini , Nicoloso di testa fa da sponda azionando Nchama che allunga il piedone e realizza il vantaggio. Al 69' si registra la percussione di Moras, il quale, messo giù in area si guadagna e calcia il rigore, ma il portiere 2002 Scalera si allunga a destra e si rifugia in angolo, sventando la bollente minaccia.
La reazione dell'Ambrosiana si rivela tiepida, ci prova Moraschi, ma Calligaro è una sicurezza.
Nel finale di gara si registra l'esordio stagionale di Delle Case. E nel recupero, al 93', Gnago di potenza parte da centrocampo, entra in area e trafigge Scalera firmando il definitivo e corroborante 2-0: per l'attaccante livoriano è il primo gol con la Manzanese.

SERIE D - Fabbro: "Vittoria limpida". I complimenti alla difesa

Nella foto di Antonio Elia, l'esultanza di Gnago.

Tabellino e cronaca di Mario Pretto Clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06633 secondi