Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE B - Rinvio del... rinvio per l'Udine City

Continua la tormentata stagione della formazione di Pittini, che avrebbe dovuto recuperare sabato prossimo, a Manzano, la gara con la Canottieri Belluno. La positività di un giocatore veneto al Covid 19 impedirà, invece, lo svolgimento della stessa

Non c’è pace, all’Udine City. Dopo aver pagato pesante dazio al Covid ed essersi faticosamente riagganciata al treno del campionato, perdendo due derby consecutivi (Maccan e Pordenone), la formazione di Tita Pittini è costretta ad osservare un nuovo stop. La gara in programma sabato prossimo a Manzano, avversaria la Canottieri Belluno - già calendarizzata per il 7 novembre e poi cancellata come gli altri match della quarta giornata di andata - è stata infatti rinviata per la seconda volta. Il motivo? Quello ormai tristemente noto. Un giocatore veneto è risultato positivo al virus, costringendo la squadra ospite (che, per identico motivo, aveva già saltato l’incontro casalingo di sabato scorso con il Cornedo) a rinunciare al viaggio in Friuli.

Preso atto della situazione, Barile e soci ne approfitteranno per aggiungere una seduta di allenamento alle tre già programmate. Previsti, tra l’altro, dei richiami di natura fisica, per ritrovare quella brillantezza e quello smalto comprensibilmente latitanti nelle ultime due uscite. Il filo con il campionato si dovrebbe invece riallacciare sabato 5 dicembre, con l’impegnativa trasferta a casa dell’Hellas Verona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07440 secondi