Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE B - L'Udine City torna in pista

Confermato per sabato prossimo a Manzano il recupero con la Canottieri Belluno. Trattative per la gara con l’Hellas Verona. Ianesi operato al ginocchio

Covid permettendo, dovrebbe essere fatta. Il recupero del recupero (la gara, originariamente inserita nell’ambito della quarta giornata del girone di andata, è infatti già stata rinviata due volte) che l’Udine City ha ancora in piedi con la Canottieri Belluno si giocherà, infatti, sabato prossimo, 5 dicembre. Appuntamento a Manzano, alle 16.

“La situazione rimane delicata - aggiorna Tita Pittini - anche perché, lo vediamo quotidianamente, il Covid non accenna ad arrestarsi. Ci sono un sacco di partite da disputare e ogni giorno c’è una novità: questo è tutto, tranne che un campionato regolare. Comunque, finchè possiamo andiamo avanti, cercando di fare del nostro meglio. La squadra si è allenata la settimana scorsa con grande voglia ed anche questa sarà in palestra per prepararsi al meglio. Approfitto dell’occasione per ringraziare il Manzano Calcio a 5 e la locale Amministrazione comunale per la grande sensibilità dimostrata nella concessione dell’impianto. Il Palacus, che era la nostra casa, è diventato indisponibile: non è quindi semplice trovare soluzioni.”

SEGUITO - Si cerca un data pure per quanto concerne la sfida prevista in prima battuta (31 ottobre, terza di andata) a Verona con l’Hellas. Le parti avevano individuato martedi 8 dicembre, con possibile inversione di campo, ma tutto è ancora in alto mare. Il campionato riprenderebbe (condizionale più che mai obbligato), poi, sabato 12 dicembre, con un succulento - però sempre a porte chiuse - Udine City - Palmanova. Ma anche con un sacco di sfide da recuperare…

IANESI - Nel frattempo Davide Ianesi si è sottoposto al previsto intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio sinistro. Il giovane talentino (nella foto assieme al “totem” Slavisa Goranovic), che cosi bene aveva fatto la passata stagione, inizierà ora il previsto percorso di rieducazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07967 secondi