Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PALMANOVA - Criscuolo ottimista: «Riusciremo a salvarci»

Servono rinforzi alla formazione stellata, probabili arrivi temporanei dal calcio a 11. Il mister: «Notiamo molta difficoltà a reperire giocatori e non capisco il motivo. Contro il Giorgione almeno rientra dalla squalifica Besic»

Alla vigilia della sfida salvezza con il Giorgione, in casa Palmanova si fa la conta degli assenti ma già si guarda ai possibili rinforzi provenienti dal calcio a 11. Ne avevamo accennato alcuni giorni fa, ora le possibilità si fanno sempre più concrete a partire dalla settimana entrante. Vedremo chi approderà nel club della città stellata.

Nel frattempo, in vista della delicata gara, ecco cosa ne pensa il mister Giuseppe Criscuolo sui tale argomento: «Nulla di ufficiale ancora, non è facile trovare giocatori adesso. Abbiamo provato a chiedere dappertutto, anche a società di serie C regionale ma inutilmente, non capisco il motivo visto che sono fermi, ma qualcosa potrebbe muoversi dal calcio a 11. In ogni caso verranno in prestito fino a fine febbraio poichè in questo periodo abbiamo impegni ravvicinati. Per la gara contro il Giorgione non saranno disponibili Sovdad infortunato, Sluga che non ha ancora recuperato del tutto ma spero all’ultimo ce la possa fare. Rientra invece dalla squalifica Besic. Contro il Maccan, sul punteggio di 1-1 abbiamo perso per infortunio Sovdad, assenti Besic e Sluga, non siamo riusciti a portar via punti. Con tutti a disposizione ce la potevamo giocare sino alla fine. E sono convinto di riuscire a salvarci, ci metto la firma».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...













SERIE B - L'Udine City illude. Poi la valanga

L’illusione di poter confezionare qualcosa di clamoroso dura un tempo, poi tutto torna alla normalità. Nel recupero della seconda giornata, l’Udine City illude e si illude in quel di Verona, chiudendo avanti la ...leggi
20/01/2021






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07806 secondi