Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMAVERA 2 - Pordenone, cinquina al Monza. Domizzi fa il colpo

Sonante successo dei neroverdi in Brianza. Sotto di un gol ribaltano i lombardi nella ripresa. Doppietta di Morandini e centri di Del Savio e Carli. Quinto gol su autorete dei padroni di casa

MONZA – PORDENONE 1 – 5
Gol: pt 30’ Zito (M), 45’ Del Savio (P), st. 24’ Morandini (P). 27’ Morandini (P), 31’ aut. Moracchioli (P), 40’ Carli (P)

MONZA: Allegretti, Rubbi, Amato, Savino (Moracchioli), Salducco (Longo), Salo, Robbiati, Colferai, Vallisa, Caccavo (Caizza), Zito, Pio Loco (Calabro). All. Allegretti.

PORDENONE: Masut, Cucchisi, Ballan, Morandini, Samotti, Del Savio, Spader (Vanzo), BAldassar, Carli (Turchetto), Feruglio (Cesarin), Destito (Zanotel). All. Domizzi.

ARBITRO; Villa di Rimini.

NOTE - Ammoniti: Spader e Destito del Pordenone. Savino, Dalo, Robbiati e Calabro del Monza.

 MONZA - E’ un Pordenone da sballo quello che torna dalla trasferta di Monza con una netta vittoria per 5-1. Un risultato che non ammette recriminazioni e che acquisisce maggior valore considerando lo svantaggio iniziale. Un Pordenone, dunque, che ha saputo leggere meglio nelle trame della gara e gestito la ripresa del campionato con molta accuratezza. Successo meritato per i giovani ramarri che conquistano la seconda vittoria consecutiva, dopo il successo sul Venezia arrivato prima della sosta.

La gara inizia nel migliore dei modi per il Monza, che domina tutto il primo tempo e si avvicina al gol per due volte con Colferai. Al 30' i biancorossi raccolgono i frutti della pressione e passano in vantaggio con Zito, che segna con il destro a tu per tu con Masut. Sul finire di tempo il Pordenone riesce rimettere la gara in equilibrio con capitan Del Savio che proprio al 45' riesce a concretizzare in mischia un calcio piazzato.

Sul punteggio di 1-1 riprende il secondo tempo. Domizzi vuole provare a cambiare il corso della gara e mette in campo al 19’  Zanotel e Vanzo. Pochi minuti e arriva il vantaggio con Morandini, il quale poco dopo segna anche il secondo gol personale, allungando il vantaggio del Pordenone sul punteggio di 3-1. Non è finita: attorno alla mezz’ora del secondo tempo Moracchioli mette a segno un autogol e sul finire di gara arriva il quinto gol del Pordenone ad opera di Carli, servito alla perfezione da Vanzo con un assist al bacio.

Gianpaolo Leonardi

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07549 secondi