Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - Bianchini (Arzignano): il Cjarlins è forte e riposato...

Questo pomeriggio al Dal Molin la squadra di Bertino torna in campo dopo 2 rinvii. Non ci saranno Tobanelli, De Agostini e Pez, mentre Fall partirà dalla panchina

In diretta su facebook si potrà seguire questo pomeriggio, a partire dalle 14.30, la sfida tra l'Arzignano e il Cjarlins Muzane, sfida che segnerà il ritorno in campo dei friulani dopo i rinvii dei match con Campodarsego e Delta Porto Tolle.
Patrick Bertino dovrà fare a meno dello squalificato centrale difensivo Tobanelli e degli acciaccati De Agostini e Pez. Si accomoderà inizialmente in panchina il nuovo attaccante Fall, ma è probabile che debutti con la maglia del Cjarlins durante il secondo tempo. 
Bertino ha convocato i seguenti 20 elementi: 

PORTIERI: Moro, Sourdis, Asquini.
DIFENSORI: Zuliani, Dimroci, Nallo, Tonizzo, Ndoj, Mantovani.
CENTROCAMPISTI: Longato, Buratto, Palmegiano, Ruffo, Pignat, Tonelli.
ATTACCANTI: Spetic, Fall, Bussi, Bertoli, Sottovia, Kichi.

Per quel che riguarda l'Arzignano il timoniere Giuseppe Bianchini ha dichiarato: "Considero positivo il punto conquistato a Montebelluna, quando si vede che non si riesce a trovare il gol è importante pure non subire e, quindi, non perdere la partita; mi interessava l'atteggiamento della squadra, e quello l'ho visto. Il Cjarlins Muzane è squadra molto forte e sarà più riposata di noi, dovremo essere attenti, determinati in zona gol nello sfruttare quelle occasioni che ci concederanno. Ho chiesto ai miei di saper soffrire quando ci sarà da soffrire e di mettere in difficoltà i nostri avversari quando ne avremo la possibilità".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08935 secondi