Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMAVERA - L'imbattuta Cremonese a Fagagna, il Pordenone in viaggio

L’Udinese all’esame dei grigiorossi lombardi che hanno raccolto tre vittorie nei tre match fin qui disputati. Trasferta insidiosa dei ramarri in casa del Vicenza



Settima giornata del campionato Primavera 2, tutt’ora monco di diverse gare ancora da recuperare. Tra le squadre con il minor numero di gare disputate spicca la Cremonese, prossima avversaria dell’Udinese, sabato alle 14.30 a Fagagna. I grigiorossi, fermi a quota 9 punti, hanno vinto tutte e tre le uniche gare giocate (Venezia, Brescia ed Hellas Verona ancora da disputare) e potenzialmente con tre vittorie nei recuperi potrebbero salire a quota 18 punti stravolgendo la classifica attuale. Alla luce del cammino lombardo per i bianconeri di Massimiliano Moras, reduci dal buon punto conquistato contro il Chievo Verona, la sfida di Fagagna si preannuncia come uno spartiacque della stagione. Un successo ridarebbe sostanza alla stagione riportando entusiasmo, mentre un passo falso catalogherebbe questa singhiozzante stagione come interlocutoria.

Cosa aspettarsi invece dal fine settimana del Pordenone? La gara sul campo del Vicenza, attualmente terza forza del girone, non lascia tranquillo Domizzi, soprattutto per l’alternanza di risultati dei suoi ragazzi che non riescono a  trovare il proprio ritmo. Alternano prestazioni altisonanti come a Monza e poi si lasciano superare in casa dal Brescia. Contro i biancorossi veneti Morandini e soci vanno a caccia di punti, ma dovranno guardarsi le spalle contro le sfuriate avversarie. La difesa neroverde con 12 reti incassate è tra quelle meno ermetiche del girone, anche se su questo dato pesano due gare, quella persa in casa contro il Verona (2-5) e quella contro l’Udinese (0-4) con 9 gol incassati. Numeri a parte qualcosa nel meccanismo del tecnico non è stato ancora assimilato completamente, complice anche qualche “scippo” da parte della prima squadra.

Nel frattempo in settimana si è disputato il recupero tra Chievo e Cittadella che ha visto i giallobù scaligeri imporsi per 2-1. Con questo successo i clivensi salgono a quota 11 punti, ad una sola lunghezza dalla capolista Hellas Verona.

*****

GIRONE A 

UDINESE-CREMONESE - 30/01/2021 ore 14:30 - C.S. Via Comelli, Fagagna (UD)
Arbitro: Niccolò Turrini di Firenze

L.R. VICENZA-PORDENONE - 30/01/2021 ore 14:30 - Stadio Ceroni, Grisignano di Zocco (VI)
Arbitro: Samuele Andreano di Prato

BRESCIA-HELLAS VERONA - 30/01/2021 ore 14:30 - C.S. San Filippo (BS)

PARMA-REGGIANA - 30/01/2021 ore 14:30 - C.S. Parma Calcio, Collecchio (PR)

VENEZIA-CITTADELLA - 30/01/2021 ore 14:30 - Stadio Grosso, Via Vivaldi, Roncade (TV)

MONZA-CHIEVOVERONA - 30/01/2021 ore 15:00 - C.S. Missaglia, Agrate Brianza (MB)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 29/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08423 secondi