Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LND FVG - Eccellenza, solo andata e poi play-off e play-out

L’esito della riunione fra i presidenti del massimo campionato regionale ha partorito delle buone proposte per coinvolgere più squadre possibili dopo il termine del girone d’andata. Ma ci sono dei paletti, dal pubblico ai chioschi aperti e ai tamponi gratuiti

Si è svolta nella serata di lunedì nella sede del Comitato regionale a Palmanova la riunione con le società di Eccellenza per la ripartenza di tale campionato, in attesa che da Roma arrivi l’ok a farlo diventare di “interessa nazionale”.
Il presidente Canciani ha reso noto le proposte romane e quelle regionali e le società si sono espresse favorevoli e pronte a ripartire ma con dei paletti ben precisi: garantita la presenza di pubblico, aperti naturalmente i chioschi e i costi dei tamponi non devono gravare assolutamente sulle casse societarie.
La formule per la ripresa passa dalla conclusione del solo girone d’andata a cui seguiranno le gare dei play-off e play-out. Per determinare chi salirà in serie D si svolgeranno i play-off tra le prime 4 classificate e sarà inserita la forbice di 4 punti tra la prima e la seconda. Se il divario sarà superiore, salirà direttamente la prima classificata.
L’ultima in classifica retrocederà direttamente, per i rimanenti tre posti verranno giocati i play-out tra la 16ª, 17ª, 18ª e 19ª classificata. Le due vincenti si sfideranno tra loro e la perdente retrocederà in Promozione. Questo per ripartire con 18 squadre nella prossima stagione.
Adesso Canciani trasmetterà tutto alla Figc romana per riceverne il via libera.     

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08314 secondi