Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Recuperi favorevoli a Chiuppano e Verona

Tutto facile per i vicentini sul campo di un Maniago rimasto in partita solo nel primo tempo. Dimostrazione di forza anche dagli scaligeri, passati agevolmente in quel di Sedico

Dettano legge Chiuppano e Verona nei due recuperi in serie B andati in scena stasera. I vicentini asfaltano a domicilio, 3-15, il fanalino Maniago mentre gli scaligeri spengono sul nascere le velleità del Sedico sconfitto per 1-6. 

Copione rispettato in quel di Maniago dove i biancoverdi resistono nel primo tempo chiuso sotto 0-4, reti di Lari (2), Pedrinho e Liberti, alla corazzata veneta. Nella ripresa gli ospiti pigiano sull'acceleratore e dilagano fino al 3-15 finale. Per i coltellinai doppietta di Kamencic e centro di Chivilò.

Ci si attendeva maggiore equilibrio a Sedico, dove invece l'Hellas Verona 1903 da una dimostrazione di forza con un primo tempo stellare chiuso avanti con un eloquente 0-5. Grande prova di un immenso Manzali che apre le marcature e dispensa assist a volontà, Da Silva, Tirapo ,Ziberi e ancora Manzali gonfiano la rete a ripetizione mettendo in ghiaccio la sfida già nel primo tempo. Le prova tutte nella ripresa il Sedico, ma è giornata negativa, lo si intuisce anche dal rigore calciato sulla traversa da Dos Santos. Rete della bandiera di Cleber , poi Tirapo timbra da metà campo l'1-6 finale che mantiene i gialloblù a ruota del Chiuppano e lancia il guanto di sfida alla capolista Altamarca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10676 secondi