Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CJARLINS MUZANE - Bussi: conta solo battere l'Union Feltre

L'attaccante triestino: "Fisicamente siamo a posto e vogliamo tirarci fuori tutti insieme da questa situazione di classifica..."

Conta vincere, conta battere l'Union Feltre: è l'orizzonte del Cjarlins Muzane, ristretto e focalizzato sulla gara di domenica al Della Ricca di Carlino, con fischio di inizio alle ore 14.30 e diretta Facebook sulla pagine del club celeste-arancio. Lo conferma con decisione uno dei perni della formazione friulana, l'attaccante esterno Massimo Bussi: "Ci manca il risultato positivo, la vittoria, che ormai non arriva da 6 turni, davvero troppi per una squadra che ha sfornato anche prestazioni importanti, specie quelle con Trento e Belluno. A Chioggia la partita è stata strana, una gara da 0-0; e in partite del genere chi segna per primo quasi sempre vince - racconta il ventisettenne giocatore triestino -. Come stiamo? Fisicamente siamo a posto e le motivazioni sono al massimo, chiaramente pesano i risultati che non arrivano o faticano ad arrivare. Non cerchiamo alibi, evidentemente ci manca ancora qualcosina, il campionato quest'anno è molto equilibrato, tutte possono vincere o perdere con tutte. Posso garantire che il gruppo è unito e solido, vogliamo tirarci fuori tutti insieme da questa situazione di classifica, e adesso quello che conta è la partita con l'Union Feltre, che non possiamo sbagliare". 

Sul piano personale Bussi si sente pronto: "Io ultimamente poco brillante e stanco? Non mi pare francamente, poi è chiaro che si punta sempre a fare meglio, a dare qualcosa di più alla squadra. Mi trovo bene nel 4-3-3 che sta proponendo il mister, ogni allenatore comunque chiede cose diverse, è normale e bisogna sapersi adattare alle necessità e alle situazioni che man mano si modificano". 

Il tampone è negativo? "Penso sia tutto a posto, domani nella rifinitura faremo il punto della situazione, la stagione è particolare, si vive alla giornata. Noi speriamo che Princivalli e Godeas possano tornare in panchina quanto prima, magari già mercoledì; siamo comunque allenati e pronti per l'Union Feltre, questo è quello che conta". 

La fascia da capitano sta "viaggiando" molto al Cjarlins Muzane...
"Il nostro capitano è Tonizzo, non ci sono dubbi. E dopo Tonizzo c'è Spetic e poi il sottoscritto visto che sono qua da un po' di tempo ormai. Fascia o non fascia... domenica bisogna fare risultato e mettercela tutta perché valga 3 punti".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/4gIz8Mi.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06970 secondi