Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Temi, programma e terne della seconda di ritorno

Si comincia domani con tre anticipi: la Manzanese sarà di scena a Caldiero. Domenica Cjarlins Muzane e Chions cercheranno di sfruttare il fattore campo, mentre Delta - Trento dirà se i biancocelesti possono davvero inserirsi nella corsa promozione

Avanti tutta per il girone C di serie D che affronta la seconda giornata di ritorno e ventunesima complessiva. Il turno anticiperà quello in programma mercoledì. Giocare tre volte a settimana per molte settimane comincia a farsi sentire in termini di brillantezza (che manca), infortuni (si vedano quelli che hanno privato il Montebelluna di Marchiori e Martin, che si sono aggiunti a un elenco già nutrito) e necessità di gestire con grande oculatezza e abilità il turn-over. 
Saranno 3 le gare che andranno in scena sabato, in anticipo; le altre 7 sono in programma domenica. 
Domani la Manzanese proverà a riportarsi sul Trento, ma la trasferta sul campo del Caldiero Terme appare particolarmente insidiosa e rappresenterà un nuovo impegnativo banco di prova per la squadra di Vecchiato. Sempre domani il Cartigliano andrà all'assalto di un Mestre che, nel frattempo, ha liberato Stefano Castellani (giocherà vicino a casa, al Serravezza Pozzi, compagine che milita nel girone D sempre della serie D) e che sta denunciando fragilità evidenti, ma resta pur sempre una compagine in grado di mettere sotto chiunque. Promette emozioni forti, inoltre, il match tra l'Este e l'Arzignano, con i giallorossi padroni di casa che propongono una delle coppie offensive più forti del campionato: Farinazzo e Cardellino hanno, infatti, già tuonato 21 volte, il primo 12, il secondo 9. La gara vedrà impegnati gli assistenti Mamouni della sezione di Tolmezzo e Della Mea di quella di Udine.

Domenica il match di cartello sarà Delta - Trento, crocevia fondamentale di un campionato che, per altro, era e resta una maratona: il Delta l'altro ieri ha sbancato Bolzano, portandosi a quota 22 in classifica, ossia a -18 dalla capolista Trento, un distacco teoricamente colmabile considerando che i biancocelesti devono ancora recuperare ben 8 gare contro l'unica, quella con la Manzanese, a disposizione della capolista.
Giocheranno in casa Cjarlins Muzane e Chions e se i gialloblù punteranno all'impresa con la quotata Clodiense, la sfida tra i celestearancio e l'Union Feltre appare particolarmente delicata, con il Cjarlins Muzane che è chiamato a ritrovare quella vittoria che nelle ultime 6 uscite non è arrivata, spingendola così a ridosso della zona a rischio della graduatoria.

*******
 
GARE E TERNE della seconda di ritorno
 
Sabato, ore 14.30

CALDIERO TERME - MANZANESE
Domenico Castellone (Napoli); Carmine De Vito (Napoli), Federico Linari (Firenze)

CARTIGLIANO - MESTRE
Flavio Fantozzi (Civitavecchia); Gianluca Pampaloni (La Spezia), Nicolò Fuccaro (Genova)

ESTE - ARZIGNANO VALCHIAMPO 
Marco Maria Di Nosse (Nocera Inferiore); Badreddine Mamouni (Tolmezzo), Simone Della Mea (Udine)

Domenica, ore 14.30

CJARLINS MUZANE - UNION FELTRE
Stefano Giampietro (Pescara); Andrea Manzini (Voghera), Daniele Antonicelli (Milano)

CHIONS - UNION CLODIENSE CHIOGGIA
Geremia Vincenzo De Capua (Nola); Edoardo Maria Brunetti (Milano), Cosimo De Tommaso (Voghera)

ADRIESE - LUPARENSE 
Fabrizio Pacella (Roma 2); Andrea Lusetti (Reggio Emilia), Marco De Simone (Roma 1)

AMBROSIANA - BELLUNO 
Stefano Foresti (Bergamo); Luca Bernasso (Milano), Vittorio Consonni (Treviglio)

CAMPODARSEGO - UNION SAN GIORGIO SEDICO
David Kovacevic (Arco Riva); Francesco Pirola (Abbiategrasso), Carlo Farina (Brescia)

DELTA PORTO TOLLE - TRENTO 1921
Domenico Leone (Barletta); Massimiliano Starnini (Viterbo), Marco Giudice (Frosinone)

VIRTUS BOLZANO - MONTEBELLUNA
Raffaele Gallo (Castellammare di Stabia); Stefano Girgenti (Ferrara), Ivan Melnychuk (Bologna)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...







SERIE D - Clodiense iellata: perso Melandri, ecco il Covid...

E' una settimana decisamente sfortunata per l'Union Clodiense Chioggia, terza forza del girone C di serie D: dopo aver perso per il resto della stagione l'attaccante Daniele Melandri (5 gol dal suo tesseramento a gennaio) a causa della lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro riportata durante la sfida con il ...leggi
05/03/2021












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10170 secondi