Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Il Trento allunga, Cjarlins e Bolzano si ribellano

La capolista porta 5 i punti di vantaggio sulla Manzanese grazie al blitz di Porto Tolle. Il Chions cede di misura alla Clodiense. Super Cjarlins Muzane nella ripresa e l'Union Feltre è travolta. Il Montebelluna cade ancora dopo essere stato in vantaggio. Si salva al Montindon il Belluno, l'Adriese con 2 rigori rallenta la scalata della Luparense

Va in archivio la seconda giornata di ritorno del girone C di serie D, e il Trento, espugnando Porto Tolle, alimenta il suo allungo in vetta alla classifica, portando a +5 il vantaggio nei confronti della Manzanese (manca ancora all'appello il recupero del confronto diretto) e a +6 sulla Clodiense. Il Trento piega il Delta a cui non è bastato l'acuto di Cicarevic a disinnescare quello in avvio di Aliù; allo scoccare dell'ora Ferri Marini ha trovato il guizzo che conferma come la formazione di Carmine Parlato sia in grado in un modo o nell'altro di imporsi. A differenza, ad esempio, di una Manzanese che anche a Caldiero ha costruito tantissimo, ma senza il premio del gol che gli orange hanno sfiorato più volte. 
L'altro exploit esterno del turno l'ha firmato la Clodiense, espugnando il Tesolin, avaro di punti per un Chions domato dal solito Melandri a metà della ripresa: la squadra di Rossitto, che da lunedì potrà disporre del difensore classe 1987 Dante Carlos Rossi, argentino di nascita e nazionale di San Marino, ha così visto interrompersi la serie utile infiammata dalle vittorie colte in trasferta a Campodarsego (ma la palla ora è passata alla giustizia sportiva) e Sedico
Tra gli esiti della domenica spiccano i riscatti in grande stile firmati da Cjarlins Muzane e Virtus Bolzano. I friulani, che non vincevano da 6 turni, hanno annichilito alla distanza l'Union Feltre, imponendosi con un rotondo 4-0. E se il primo tempo è stato equilibrato, anche se chiuso avanti di misura dalla squadra arancioceleste, nella ripresa il Cjarlins ha dominato la scena, colpendo due legni e poi mettendo al sicuro l'importante affermazione. Ha segnato la sua seconda doppietta il giovane attaccante Butti, ha ritrovato la via del gol Sottovia, mentre Pignat ha chiuso i conti firmando il poker. I verdegranata di Favaretto, dal canto loro, hanno riproposto fragilità difensive che evidentemente non sono ancora risolte. 
La Virtus Bolzano, invece, ha interrotto la serie nera (5 ko di fila) venendo a capo del Montebelluna in una sfida ricca di colpi di scena (4-2 conclusivo dopo che gli ospiti si erano portati avanti 1-2).

Completano il quadro tre pareggi, quello senza gol tra Campodarsego e Sedico, e quelli maturati ad Adria e al Montindon. Non è bastato alla Luparense portarsi a condurre due volte per superare l'Adriese, che ha risposto dal dischetto prima con Kabine e poi con Marangon. La giovane Ambrosiana ha messo in difficoltà il Belluno, che con Quarzago ha saputo rispondere a D'Orazio per l'1-1 finale. Ma il Trento adesso è lontano 8 lunghezze dalla indomita formazione di Lauria. E mercoledì si torna in campo per il turno infrasettimanale.   
 
*****
 
RISULTATI E MARCATORI (Seconda giornata di ritorno)

CJARLINS MUZANE - 
UNION FELTRE 4-0
Gol: 18' e 69' Butti, 62' Sottovia, 81' Pignat

CHIONS - UNION CLODIENSE CHIOGGIA 0-1
Gol: 69' Melandri

ADRIESE - LUPARENSE 2-2
Gol: 18' Florian, 25' Kabine (rig.), 40' Santi, 50' Marangon (rig.)

AMBROSIANA - BELLUNO 1-1
Gol: 51' D'Orazio, 75' Quarzago

CAMPODARSEGO - UNION SAN GIORGIO SEDICO 0-0
Gol: 

DELTA PORTO TOLLE - TRENTO 1-2
Gol: 2' Aliù, 31' Cicarevic, 60' Ferri Marini

VIRTUS BOLZANO - MONTEBELLUNA 4-2
Gol: 25' e 52' (rig.) Timpone, 37' e 40' Zucchini, 69' e 88' Bounou

Giocate sabato

CALDIERO TERME - MANZANESE 0-0
Gol: 
 
CARTIGLIANO - MESTRE 2-0
Gol: 72' Burato, 78' Di Gennaro
 
ESTE - ARZIGNANO 2-1
Gol: 17' Caccin, 54' Presello, 86' Valenti
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE D - Clodiense iellata: perso Melandri, ecco il Covid...

E' una settimana decisamente sfortunata per l'Union Clodiense Chioggia, terza forza del girone C di serie D: dopo aver perso per il resto della stagione l'attaccante Daniele Melandri (5 gol dal suo tesseramento a gennaio) a causa della lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro riportata durante la sfida con il ...leggi
05/03/2021













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07176 secondi