Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FIGC FVG - Dopo il "no" di Promozione e Prima, tocca alla Seconda

Questa sera a Palmanova è in programma l'incontro tra la squadra di Ermes Canciani e il "partito di maggioranza relativa" del movimento calcistico regionale

Proseguono gli incontri del Comitato regionale della Federcalcio con i club sul "se e come" riprendere la stagione agonistica sospesa ad ottobre dall'aggravarsi dell'emergenza Covid. Questa sera (ore 18.30 nella sede di Palmanova) Ermes Canciani e i suoi collaboratori si confronteranno con i rappresentanti delle 64 società della Seconda categoria, ossia con "il partito" di maggioranza relativa del movimento. Difficile che arrivi un via libera alla ripartenza (sempre da collegare con le decisioni che matureranno a livello governativo dopo il 5 marzo) se si considera che sia i club di Promozione (17 no contro 15 sì) che quelli di Prima (28 no, 13 sì, 7 non presenti) hanno espresso un parere contrario a tornare in campo a meno che la situazione non si ribalti in maniera decisa (netto calo dei contagi, spese dei tamponi coperte da contributi, riapertura al pubblico di impianti sportivi e chioschi...). E' naturale pensare che anche i presidenti delle realtà della Seconda categoria si posizioneranno sulla stessa lunghezza d'onda: e, del resto, il calcio dei dilettanti (e anche quello giovanile) vive di volontariato, socialità, passione, ingredienti inconciliabili con la realtà provocata dal virus, che mette a rischio salute, lavoro e affetti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07718 secondi