Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Storico blitz a Belluno del Sedico. Cade il Montebelluna

Il derby premia 4-0 al Polisportivo la matricola di Tiozzo. Al Montindon l'Ambrosiana ruggisce. Adriese a segno a Campodarsego, ma che fatica! Confermano il momento felice Arzignano, Cartigliano e, purtroppo per il Chions, il Caldiero. Il Mestre passa a Este, il Delta rallenta la Luparense

Un solo pareggio (Delta - Luparense senza gol), 4 successi esterni, le sorprese (relative) che non mancano mai. Ha lasciato il segno anche la sesta di ritorno, per altro orfana delle due sfide più attese (Trento-Clodiense e Cjarlins Muzane-Manzanese). Il risultato più eclatante è lo storico 4-0 con cui l'Union San Giorgio Sedico ha espugnato il Polisportivo di Belluno, cogliendo una affermazione indimenticabile. E la matricola di Tiozzo a quota 32 vede avvicinarsi a grandi passi la salvezza. L'altro esito non facilmente prevedibile è il 4-1 con cui l'Ambrosiana ha bruscamente interrotto la scalata del Montebelluna: la legge del Montindon è tornata a valere, con i veronesi che dimostrano di avere il piglio giusto per provare a restare in categoria. Quel piglio che a marzo il Chions sembra aver riposto nel cassetto: il Tesolin si è rivelato una volta di più amaro per la formazione di Rossitto, addomesticata 3-0 dal Caldiero di Soave. Il Chions resta ultimo in classifica, i giochi sono ancora aperti, ma tutto diventa dopo questa domenica ancora più complicato per Urbanetto e soci. 
Mercoledì il Campodarsego sarà di scena a Carlino: oggi la squadra di Ballarin ha perso ancora, ma dopo un'autentica battaglia in cui un'Adriese brasiliana (Marangon e Kabine hanno fatto e disfatto a volontà) s'è involata 2-0 dopo 12', ma ha rischiato più volte di farsi raggiungere dagli indomiti padroni di casa anche perché Kabine, autore del raddoppio, ha tirato sulla traversa un calcio di rigore. Il Campodarsego di Sottovia (così così...) e Severgnini si ritrova penultimo in graduatoria, ma il Cjarlins Muzane affronterà una compagine in grado di impegnare a fondo l'undici di Princivalli.
Completano il quadro dei risultati i successi di misura colti da Arzignano e Mestre rispettivamente in casa, a spese della rabberciata Union Feltre, e in quel di Este, e il 3-0 inflitto dal Cartigliano alla Virtus Bolzano. Anche quest'ultima gara, per altro, è rimasta in bilico fino ai minuti finali, nei quali l'undici di Ferronato è stato capace di mettere al sicuro il successo. 

RISULTATI e MARCATORI (sesta di ritorno)

Domenica, ore 14.30

CHIONS - CALDIERO TERME 0-3
Gol: 12' Zerbato, 55' Baldini, 88' Peli

AMBROSIANA - MONTEBELLUNA 4-1
Gol: 27' Biasi, 77' D'Orazio, 86' Lukanovic, 91' D'Orazio, 49' Testi

ARZIGNANO VALCHIAMPO - UNION FELTRE 1-0
Gol: 5' Villanova

BELLUNO - UNION SAN GIORGIO SEDICO 0-4
Gol: 50' Sinani, 72' Minicucci, 78' Pilotti, 92' Bartulovic

CAMPODARSEGO - ADRIESE 1-2
Gol: 7' Marangon, 12' Kabine, 39' Callegaro 

CARTIGLIANO - VIRTUS BOLZANO 3-0
Gol: 42' Mattioli, 89' Romagna, 96' Boudraa 

DELTA PORTO TOLLE - LUPARENSE 0-0
Gol: 

ESTE - MESTRE 0-1
Gol: Casarotto

CJARLINS MUZANE - MANZANESE
(Rinviata a data da destinarsi)

TRENTO - UNION CLODIENSE CHIOGGIA
(Rinviata a data da destinarsi)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



LND - Panchine lunghe, confermati 9 giocatori

Il Consiglio federale della Figc del 9 giugno ha accolto la richiesta della Lnd di derogare, anche per la prossima stagione 2021/22, sul numero massimo, previsto dalla Regola 3 del Regolamento del gioco del ca...leggi
14/06/2021
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07633 secondi