Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Carmine Parlato panchina d'oro 2020/21

Il tecnico del Trento è stato votato dalla maggior parte degli ascoltatori di Delta Radio Sport, spuntandola su ben 32 allenatori candidati, ovvero tutti gli allenatori succedutisi sulle panchine delle formazioni del girone C della quarta serie

Carmine Parlato è il miglior allenatore della Serie D 2020/21. Lunedi 29 marzo si è chiuso il sondaggio lanciato da Delta Radio Sport, per scoprire chi è il miglior allenatore della serie D “#vitadamister”, e proprio il mister del Trento 1921 si è aggiudicato il titolo. Il sondaggio svoltosi sulla pagina facebook dell’emittente radiofonica rodigina, che da oltre 30 anni si occupa di calcio dilettantistico, si è chiuso lunedi 29 marzo alle ore 20.30.
Lunedi sera, durante la trasmissione “Lunedì Sport”, Salvatore Binatti, Germano Zerbetto e i collaboratori della rubrica sportiva, hanno consegnato, per il momento “virtualmente”, appena sarà possibile, lo faranno anche fisicamente la “Panchina d’oro” della serie D girone C a Carmine Parlato. A furor di popolo, ma anche a giudizio degli addetti ai lavori e dei giornalisti sportivi, è risultato il miglior allenatore di questo girone. Carmine lo ha fatto ottenendo per tutto il torneo, numeri importanti, e battendo in finale un altrettanto quotato collega, Andrea Pagan, allenatore del Delta Porto Tolle, al quale oltre che ai complimenti di tutto lo staff, va la Panchina d’argento 2020/21.
Ripercorriamo velocemente la formula di questo torneo: 32 mister in nomination (tutti i tecnici della serie D girone C, che hanno allenato nella stagione attuale più i 2 mister del Sona, unica veneta nel girone B) e 4 special guest (allenatori oggi impegnati in altri gironi, ma che fanno parte del nostro calcio) a completare la griglia dei 32 partecipanti. Una vera e propria sfida “Champions” con: ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finale.
Alla fine a spuntarla è stato il mister più quotato, colui che sin qui vanta n curriculum ben 4 campionati di serie D vinti, (Rovigo, Pordenone, Biancoscudati PD e Rieti). Gli organizzatori, orgogliosi del risultato ottenuto “oltre 85.000 visite sulla pagina nell’ultimo mese”, si dichiarano soddisfatti oltremisura, per essere riusciti a dare la giusta visibilità, ad una  categoria, che lavora con grande professionalità, e che spesso non vede le giuste luci dei riflettori.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07142 secondi