Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 17 - Si riparte l'11 Aprile con Cittadella - Udinese

Bianconeri e Pordenone inseriti nel gruppo 4 con Venezia, Spal ed i granata veneti. Quaranta le formazioni iscritte suddivise in otto gironi nazionali da cinque squadre ciascuno

Una luce in fondo al tunnel anche per i campionati giovanili. Il prossimo 11 aprile prenderà il via il campionato Under 17 Nazionale riservato alle formazioni di Serie A e B. Quaranta le formazioni ai nastri di partenza che si daranno battaglia in raggruppamenti da 5 squadre ciascuno. Al termine della prima fase del campionato, le squadre classificate al 1° posto di ogni girone accedono direttamente ai Quarti di Finale.
Le classifiche dei gironi eliminatori verranno compilate tenendo conto, nell’ordine: dei punti in classifica ed in caso di parità tra due squadre, dei punti conseguiti negli scontri diretti e della differenza reti negli scontri diretti. In caso di ulteriore uguaglianza si terrà conto della differenza reti ottenuta in Campionato ed in seguito del maggior numero di reti segnate ed eventualmente della classifica disciplina calcolata in base ai provvedimenti adottati, in seguito si ricorre al sorteggio: in caso di parità tra tre o più squadre, della classifica avulsa tra le squadre interessate, calcolando i punti conseguiti negli incontri diretti. A parità di punti si tiene conto della differenza reti negli stessi incontri.

Nel caso in cui due o più squadre interessate permangano ancora in parità, si tiene conto, nell’ordine, della differenza reti negli incontri diretti tra le squadre interessate, della differenza reti ottenuta nel Campionato, in seguito del maggior numero di reti segnate. Nel caso in cui l'uguaglianza persista, si tiene conto della classifica disciplina calcolata in base ai provvedimenti adottati, in seguito si ricorre al sorteggio. Al termine dei Gironi Eliminatori, verranno stilate: una graduatoria (A) di merito tra le squadre prime classificate nei Gironi 1-2-3-4 e una graduatoria (B) di merito tra le squadre prime classificate nei Gironi 5-6-7-8, tenendo conto, nell’ordine, dei seguenti criteri: punti in classifica, miglior differenza reti, maggior numero di reti segnate in Campionato. Nel caso in cui la parità persista, si tiene conto della classifica disciplina calcolata in base ai provvedimenti adottati, in seguito si ricorre al sorteggio.

Graduatoria A (prime classificate Gironi 1-2-3-4)
A1 – miglior prima classificata
A2 – seconda miglior prima classificata
A3 – terza miglior prima classificata
A4 – quarta miglior prima classificata

Graduatoria B (prime classificate Gironi 5-6-7-8)
B1 – miglior prima classificata
B2 – seconda miglior prima classificata
B3 – terza miglior prima classificata
B4 – quarta miglior prima classificata

Le graduatorie determineranno gli abbinamenti dei Quarti di Finale come di seguito indicato:
Quarto di Finale (Q1) A1 – A4
Quarto di Finale (Q2) A2 – A3
Quarto di Finale (Q3) B1 – B4
Quarto di Finale (Q4) B2 – B3

Udinese e Pordenone rappresenteranno la regione e saranno opposte a Cittadella, Venezia e Spal. All’esordio i bianconeri saranno impegnati in casa del Cittadella, mentre i neroverdi saranno a riposo. Il derby regionale si giocherà il 18 aprile in casa friulana e il 23 maggio in casa dei ramarri. Il mini campionato terminerà il 13 giugno. (g.l.)


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07620 secondi