Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - Adriese, Marangon ko. Cjarlins, Tonelli dall'inizio

Oggi al Della Ricca va in scena un match che si preannuncia particolarmente equilibrato; ospiti senza il fromboliere, friulani costretti a fare a meno in particolare di Pignat e Sourdis

Le ultime dall'Adriese, attesa oggi al Della Ricca di Carlino (fischio d'inizio alle ore 15), danno per indisponibile (problema fisico) il giocatore di maggior caratura tecnica dei granata, ossia Giacomo Marangon, che pure ha scontato domenica il turno di squalifica. Mister Mattiazzi dovrà quindi fare a meno di Marangon e così crescono le probabilità che il tandem offensivo sia formato dall'ex Kabine e da Rosati, con Rosso tenuto di riserva. Colman Castro e Boscolo Berto formeranno la coppia centrale difensiva, mentre i 4 in mediana dovrebbero essere Gemmi, Hermes, Scapin e Beltrame.
Sul fronte del Cjarlins Muzane saranno out per infortunio Sourdis e Pignat, e rispetto all'undici iniziale visto all'opera con la Luparense le variazioni saranno rappresentate da Moro tra i pali e da Buratto, Beltrame e Tonelli rispettivamente a centrocampo e dietro le punte Bussi e Butti
All'andata decise il serrato confronto Michele De Agostini, ma l'Adriese ha dato il meglio di sé in trasferta, basti ricordare che i granata sono stati capaci di espugnare Manzano. Si prospetta quindi una gara aperta a ogni esito e giocata sul filo dell'equilibrio, un equilibrio del resto evidenziato dalla classifica che vede viaggiare appaiate le creature di Princivalli e Mattiazzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06792 secondi