Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


AI RAGGI X - Moras, gol o autorete? Ecco il video e il regolamento

Il caso limite della segnatura della bandiera della Manzanese sul campo dell'Ambrosiana. Un gol che per Moras vale la vetta della classifica dei marcatori...

Il dubbio resta. Il dubbio sull'attribuzione o meno del gol della bandiera segnato dalla Manzanese nella giornataccia con l'Ambrosiana (4-1 per i veronesi). Quel gol è, per altro, pesante: permetterebbe al trequartista udinese Marco Moras di appaiare in vetta alla classifica marcatori Benedetti dell'Union Feltre (14 centri), staccando di conseguenza Aliù (Trento), avversario diretto domani al Briamasco. 
Il caso è al limite: gol di Moras o autorete di Veips dell'Ambrosiana?, ecco il dilemma. Abbiamo estratto dalle immagini del match i secondi fatali, l'azione che aveva permesso alla squadra di Vecchiato di portarsi in vantaggio; pubblichiamo il video così da permettere anche al lettore di giudicare, di farsi un'opinione. E, inoltre, pubblichiamo il "succo" della circolare sfornata dalla Lega di serie A che recepisce quanto disposto da Fifa e Uefa in merito, per l'appunto, all'attribuzione della qualifica di gol o autogol.

******

LA CIRCOLARE

Una rete è classificata come autogol quando:

- Un giocatore inavvertitamente calcia la palla direttamente nella propria porta. E’ il caso di un retropassaggio sbagliato, di un rinvio errato o di un voluto tentativo di spazzare/allontanare il pallone che richiede la partecipazione attiva del difendente.

- Un giocatore devia nella propria porta un tiro, un cross o un passaggio di un avversario non indirizzato nello specchio della porta.

Precisazioni:

- Non sono considerati autogol i tiri nello specchio della porta che vengono deviati da un difensore in maniera fortuita o istintiva (*). In questi casi si assegna pertanto la marcatura all’autore del tiro in porta.

- Non sono considerati autogol i tentativi di spazzare/allontanare il pallone qualora avvengano a portiere palesemente battuto.

- Sono considerati autogol i tiri che terminano sui legni della porta (pali e traversa) e vengono successivamente deviati in rete da un giocatore difendente, portiere compreso.

Nota (*): va inteso come gesto istintivo il frapporsi ad una conclusione senza calciare il pallone (anche semplicemente ampliando il volume del proprio corpo, come nel caco si una gamba allargata “a muro” a protezione della porta).  

******

In sostanza il discrimine in questi casi dipende dall'appurare se la conclusione deviata fosse o meno indirizzata nello specchio della porta, fosse un tiro in porta. La redazione di Friuligol, approfondita la vicenda, continua ad assegnare la marcatura a Marco Moras pur nella consapevolezza che la ripresa video non permette di stabilire in maniera perentoria la natura della segnatura, il suo essere dunque rete o autorete. 

******

CLASSIFICA DEI MARCATORI DEL GIRONE C DI SERIE D 

14 reti: Benedetti (Union Feltre) e Moras (Manzanese)*.
13 reti: Aliù (Trento).
12 reti: Corbanese (Belluno), Farinazzo (Este), Marcolin (Union San Giorgio Sedico).
11 reti: Fyda (Manzanese),Kabine (Adriese).
10 reti: Cardellino (Este), Di Gennaro (Cartigliano), Zerbato (Caldiero Terme).

Nota (*): con il gol all'Ambrosiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09417 secondi