Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Pordenone a caccia del pass play-off

La squadra di Asquini a Cornedo per continuare a sognare. Sogna e spera anche Palmanova nel derby con un Maccan dalla classifica ancora indefinita. Provaci Maniago! Almeno per la soddisfazione di una vittoria. All’Udine City però fischiano le orecchie dopo la strigliata di Pittini. Altamarca ad un niente dall’A2

Volata finale nel campionato nazionale di serie B di calcio a 5 e potrebbe essere decisiva soprattutto in testa con lo Sporting Altamarca a 3 punti dal paradiso chiamato serie A2. In caso di arrivo a pari punti con il Verona varrebbe lo scontro diretto, favorevole ai trevigiani che, dunque, con un successo domani pomeriggio contro la Canottieri Belluno potrebbero festeggiare sul parquet amico. Attenzione comunque ai gialloblù impegnati nella lotta per i play off e decisi a vendere cara la pelle.
Zona play off bollente anche per il Pordenone che cerca il pass sul campo del pericolante Cornedo, la squadra di Asquini  ha respirato ossigeno puro con la vittoria nel derby con il Maccan e sente il traguardo ad un passo. Servirà comunque grande concentrazione contro un avversario che a sua volta vuole blindare la sospirata salvezza dopo una stagione tutta a rincorrere. 
Incrocio pericoloso in quel di Palmanova, gli amaranto dopo i tre punti fondamentali ottenuti con Rovereto ci credono più che mai nella salvezza diretta, ma l'avversario nell'ennesimo derby regionale è un Maccan che in teoria potrebbe ambire ancora al posizionamento play off. La classifica dei gialloneri è ancora tutta da scrivere, visto che la squadra di Sbisà ha ben 3 gare da recuperare e 15 punti a disposizione che non sono pochi, ma dovrà fare i conti oltre all'assenza del terminale Stendler, squalificato, anche con il furore agonistico degli amaranto.
Ultima chiamata per la prima vittoria stagionale per il Maniago, sul parquet amico riceve la visita di un Udine City che naviga in acque tranquille, ma in settimana è stato caricato da mister Pittini, non certo soddisfatto dal ribaltone interno con il Chiuppano. Qualche intoppo per i coltellinai i quali dovranno fare a meno del grintoso Rosset, squalificato, ma caricati a mille per regalarsi una soddisfazione da 3 punti che manca da ben  421 giorni: era infatti il 14 febbraio del 2020 quando la squadra di Polo Grava mise al tappeto con un straripante 16-2 la Gradese.
Sugli altri campi a tenere banco la sfida stellare tra il Chiuppano ed il Verona, in palio la seconda posizione in classifica, due squadre con rooster di categoria superiore che però dovranno inchinarsi al terzo incomodo, ovvero lo Sporting Altamarca. Il Sedico invece riceve una rivale diretta del Palmanova, ossia il Futsal Giorgione, padroni di casa favoriti dai pronostici e dalla voglia di chiudere il cerchio in ottica play off, mentre il quadro è chiuso dal match tra Rovereto e Miti Vicinalis, classica gara di fine stagione tra due formazioni che non hanno nulla da chiedere alla classifica.

Programma e arbitri:

ore 15.00 Futsal Cornedo – Pordenone
Arbitri: Silvia Volonterio  sez. Como e Gregorio Sommese sez. Lecco   
Crono: Daniel Borgo sez. Schio

ore 16.00 Carrè Chiuppano - Hellas Verona 1903
Arbitri: Simone Brentan sez. Saronno e Vincenzo Di Girolamo sez. Milano  
Crono: Aronne Benetti sez. Vicenza

ore 16.00 Maniago  - Udine City
Arbitri: Amarildo Hoxa  sez. Este  e Daniele Mario Ciriotto sez. Treviso    
Crono: Francesco Lozei sez. Trieste

ore 16.00 Rovereto - Miti Vicinalis
Arbitri : Krizia Zucchiatti sez. Tolmezzo e Andrea Guadagnini sez. Castelfranco Veneto 
Crono: Arshian Bushi sez. Rovereto

ore 16.00 Sedico  . Futsal Giorgione
Arbitri: Andrea Casadei sez. Cesena  e Francesco Mosconi sez. Cesena    
Crono: Mauro Bontorin sez. Bassano del Grappa

ore 16.30 Palmanova - Maccan Prata
Arbitri: Peter Paul Leo Reinisch sez. Bolzano Aurelian Petrica Chirvasuta sez. Monza
Crono: Francesco Battista sez. Gradisca d'Isonzo

ore 17.00 Sporting Altamarca - Canottieri Belluno
Arbitri: Salvatore Angelo sez. Gradisca d'Isonzo e Davide Copat sez. Pordenone  
Crono: Davide Baldo sez. Conegliano

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07198 secondi