Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


L'ESORDIO - Un Darmian di troppo per Vicario

Eccellente battesimo in serie A per il portiere udinese del Cagliari. L’Inter la vince al 77’ con una rete del difensore, ma prima Guglielmo dice di no a Eriksen, Sanchez, Sensi e Lukaku. Mentre la traversa lo salva sul colpo di testa di De Vrij

C’è mancato davvero poco. Per 77 minuti, infatti, la sua porta è rimasta immacolata. Poi, con una combinazione  Hakimi - Darmian, l’Inter ha costruito la rete della vittoria sul Cagliari. Sulla quale lui non poteva umanamente farci nulla. Il friulano Guglielmo Vicario ha visto cosi sporcata la tovaglia dell’esordio in serie A. Un peccato perché, sino a quel momento, il vice Cragno si era disimpegnato davvero bene. Rompendo il ghiaccio dell’emozione con una prima parata (a volo d’angelo) su destro dal limite di Eriksen. Il secondo intervento, invece, a devitalizzare una conclusione rasoterra di Sanchez. La terza e ultima incombenza del primo tempo, infine, su sinistro di Darmian. Assieme ad una buona gestone della costruzione dal basso. Nella seconda frazione, l’aumento della pressione nerazzurra: ma Sensi, Eriksen e lo spauracchio Lukaku trovavano sempre sulla loro strada un gigante friulano reattivo e ben piazzato. Ed aiutato dalla traversa, preziosa alleata sul colpo di testa di De Vrij. Poi l’episodio che ha consegnato all’Inter un altro pezzo di scudetto. E alla serie A, possiamo sbilanciarci, un nuovo protagonista, Guglielmo Vicario da Udine. Molto probabilmente confermato per la prossima gara casalinga dei sardi contro il Parma. Uno degli ultimi treni salvezza per la formazione di Semplici. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/K8FtM36.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07791 secondi