Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Mercoledì di fuoco. Nodo arbitri per le nostre. Maccorin!

Bussa alla porta la decima giornata di ritorno. Cjarlins Muzane e Chions saranno impegnate in casa e hanno l'assoluto bisogno di vincere; la Manzanese sarà di scena a Belluno per stringere l'assedio al primato del Trento. L'arbitro della sezione di Pordenone è stato scelto per dirigere una gara delicata come Union Feltre - Montebelluna

Il girone C di serie D si avvia a mandare in scena il turno numero 29, dunque la tappa numero 10 della fase discendente del logorante campionato. Appuntamento a mercoledì pomeriggio (ore 15) per la nuova puntata, che si prospetta infuocata perché ormai i tempi stringono e il bisogno di far risultato è impellente. C'è poi il nodo degli arbitraggi, che stanno penalizzando le 3 regionali; e se il Trento, sconfitto in 10 contro 11 a Sedico, ha comunque ricevuto l'ennesimo (almeno il terzo) rigore dubbio a favore, Manzanese e Chions non hanno certamente gradito alcune scelte arbitrali maturate ieri, in particolare il rigore non assegnato per l'intervento su Gnago e l'espulsione di Rossi in quel di Adria. Rossitto, pure lui espulso per somma di ammonizioni come il suo difensore centrale, ha tuonato: "Vergogna, ci hanno portato via una partita che avevamo in pugno". In quanto al Cjarlins Muzane, gli episodi sfavorevoli sono stati quanto mai numerosi specie nell'ultimo mese, talché i celeste-arancio restano in credito con i "fischietti". 
Ma ora si torna in campo e bisogna guardare avanti, senza aggrapparsi ad alibi e senza indugi di sorta. Il Cjarlins Muzane mercoledì ospiterà il temibile Cartigliano e la squadra di Princivalli ha bisogno dei 3 punti per rendere solida una classifica fin troppo scivolosa, come ha segnalato in maniera perentoria il presidente Vincenzo Zanutta. Il rientro dalla squalifica di Bussi appare provvidenziale. Sarà Francesco Loiodice di Collegno a dirigere il match del Della Ricca. 
Andrà a Belluno la Manzanese e troverà una formazione che ha perso smalto e fiducia; ma Corbanese e soci, specie in casa, sono avversari particolarmente tosti e impegnativi. La sfida è stata affidata a Matteo Canci della sezione di Carrara. 
E' praticamente una gara senza ritorno Chions - Campodarsego: i gialloblù devono imporsi e sfatare il tabù del Francesco Tesolin, il rettangolo amico mai espugnato in questa stagione. Toccherà a Riccardo Boiani dirigere lo scontro diretto per la salvezza con i biancorossi padovani, pure loro in guai grossi. 
Tra i restanti match spiccano Trento - LuparenseClodiense - Mestre e un delicato Union Feltre - Montebelluna, quest'ultimo incontro affidato alle cure dell'arbitro Michele Maccorin: il "fischietto" della sezione di Pordenone è atteso da un esame importante quanto insidioso. 

PROGRAMMA e TERNE (decima giornata di ritorno)

Mercoledì, ore 15

CJARLINS MUZANE - CARTIGLIANO
Francesco Loiodice (Collegno); Luca Merlino (Asti), Gheorghe Mititelu (Torino)

BELLUNO - MANZANESE
Matteo Canci (Carrara); Alberto Rinaldi (Pisa), Lucio Magherini (Prato)

CHIONS - CAMPODARSEGO
Riccardo Boiani (Pesaro); Francesco Scifo (Trento), Andrea Carrucciu (Parma)

AMBROSIANA - ADRIESE
Saverio Esposito (Ercolano); Simone Milillo (Udine), Antonio Monfregola (Gradisca d'Isonzo)

ARZIGNANO VALCHIAMPO - UNION SAN GIORGIO SEDICO
Felipe Salvatore Viapiana (Catanzaro); Francesco Raccanello (Viterbo), Davide Fabrizi (Frosinone)

DELTA PORTO TOLLE - VIRTUS BOLZANO
Enrico Cappai (Cagliari); Ernesto Dell'Isola (Sapri), Umberto Galasso (Torino)

ESTE - CALDIERO TERME
Stefano Raineri (Como); Federico Mezzalira (Varese), Simone Giuseppe Chimento (Saronno)

TRENTO - LUPARENSE 
Giorgio Di Cicco (Lanciano); Luca Mantella (Livorno), Giuseppe Daghetta (Lecco)

UNION CLODIENSE CHIOGGIA - MESTRE
Fabrizio Pacella (Roma 2); Vincenzo Ruggiero (Brindisi), Alex Arizzi (Bergamo)

UNION FELTRE - MONTEBELLUNA
Michele Maccorin (Pordenone); Davide Messina (Cassino), Gino Passaro (Salerno)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08246 secondi