Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Portogruaro e Liventina ko, Pro Gorizia beffata

La seconda giornata di campionato ha visto ribaltati molti degli esiti dei 90' d'esordio. Solo il Sandonà è ancora a pieni giri. Lo Spinea e il Real Martellago accelerano, il Calvi Noale vince in trasferta...

Bilancio negativo per le due regionali al termine della seconda giornata dell’Eccellenza veneto-isontin-giuliana. Pesante il rovescio casalingo subito dal San Luigi per opera di un indomito Sandonà, 1-5 il punteggio finale con i veneti avanti al 20’ grazie a Mangeri e poco prima del thè arrivano anche le reti di  Ferrazzo e Pluchino. Schiaffeggiati tre volte i ragazzi di Ravalico, in dieci per il doppio giallo subito da Mazzoleni al 36’, provano a riaprila al 6’ della ripresa con il nuovo arrivato Zetto ma una decina di minuti più tardi la richiude Scarpi, il quale mette anche il sigillo finale al 42’.
Scivola anche la Pro Gorizia sul terreno del temibile Giorgione ma esce a testa alta minimizzando il passivo sul 2-1 subito quasi a tempo scaduto. E’ Andrea Nobile a sbloccare per la truppa di Castelfranco Veneto al quarto d’ora ma i goriziani acciuffano il pari su penalty, sapientemente calciato da Grion al 22’ del secondo tempo. L’ics non dura fino al triplice fischio giacchè Visinoni, in pieno recupero, al 49’ anche lui dal dischetto, riporta definitivamente avanti i biancorossi.
Gara in discesa per lo Spinea, supera per 2-0 la Liventina passando a condurre dopo solo tre giri di lancette per merito di Coin e raddoppia al quarto d’ora della ripresa con l’acuto di Cendron.
Successo in trasferta per il Calvi Noale nel derby con la Robeganese, è sufficiente la rete di Zuin a metà ripresa per dare i tre punti ai bianconeri di Vianello, lasciando i padroni di casa ancora al palo.
Un po’ a sorpresa cade il Portogruaro di mister De Agostini, esce dal comunale di Martellago sconfitto per 2-1. Eppure sono i granata ospiti a passare per primi con un calcio di rigore trasformato al 36’ da Maccan. I gialloblù di casa nella ripresa rischiano lo 0-2 ma Rosteghin ipnotizza Maccan dagli 11 metri e allora rovesciano il punteggio prima con il pari di Faggin e poi con la rete da tre punti di Busato.

*****

RISULTATI e MARCATORI (seconda giornata)

SAN LUIGI - SANDONA' 1-5
Gol: 20' Mangieri, 43' Ferrazzo, 46' Pluchino, 51' Zetto, 62' e 87' Scarpi

GIORGIONE - PRO GORIZIA 2-1
Gol: 59' Nobile, 67' Grion (rig.), 94' Visinoni (rig.)

REAL MARTELLAGO - PORTOGRUARO 2-1
Gol: 36' Maccan (rig.), 75' Faggin, 88' Busato

SPINEA - LIVENTINA 2-0
Gol: 3' Coin, 60' Cendron

ROBEGANESE FULGOR SALZANO - CALVI NOALE 0-1
Gol: 71' Zuin

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07993 secondi