Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


VOLLEY - Lara Caravello si prende tutto!

Grande slam per l’Imoco Conegliano che, dopo scudetto, Coppa Italia e Supercoppa, alza anche la Champions League, battendo Istanbul (3 - 2) in una finale al cardiopalma. E nella quale è scesa in campo anche l’ex capitana di Martignacco

Imoco Conegliano sul tetto d’Europa del volley femminile. Con la vittoria consecutiva numero 64 (sessantaquattro!) le pantere venete hanno conquistato anche la prima Champions League della loro storia: nella finale disputata nel tardo pomeriggio a Verona, la formazione di Santarelli ha infatti superato il Vakifbank Istanbul per 3 - 2 (22 - 25, 25 - 22, 23 - 25, 25 - 23, 15 – 13 i parziali). Un epilogo al cardiopalma di una gara nobilitata dalla prestazione di una immensa Paola Egonu e alla quale ha attivamente partecipato anche la friulana (classe 1994) Lara Caravello, per diverse stagioni capitana a Martignacco.

“Ho vinto più negli ultimi 10 mesi che in tutta la mia vita - ha detto Lara in una recente intervista  - ed esserci riuscita facendo parte di questo gruppo meraviglioso è ancora più bello”. Caravello parte sempre dalla panchina, trovando però spazio in corso d’opera quale banda ricevitrice in seconda linea. Per progredire come libero, invece, le è stato parecchio utile agire accanto ad una “docente” del ruolo come Monica De Gennaro. Con questo ennesimo successo l’Imoco realizza il Grande Slam: in precedenza, infatti, Sylla e compagne avevano conquistato scudetto, Coppa Italia e Supercoppa. Impresa plurima riuscita, nella storia, soltanto alla Foppapedretti Bergamo. (r.z.)

https://i.imgur.com/Q5Yz7qT.jpg

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07160 secondi