Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINESE - I bianconeri ancora amareggiati guardano al Bologna

Archiviata la buona prestazione ma senza punti, i pensieri vanno già all’anticipo di sabato contro i felsinei. La buona notizia è che non ci saranno squalificati, solo Arslan in diffida

C’è grande amarezza in casa Udinese per la sconfitta casalinga di ieri contro la Juventus. In avanti per i primi 83 minuti di gioco, i bianconeri friulani si sono visti raggiungere e poi superare dalla squadra di Pirlo a causa dei soliti episodi “sfortunati” che stavolta hanno visto come protagonista anche l'arbitro Chiffi, verso il quale la società dei Pozzo ha puntato il dito a fine gara.

Purtroppo l'Udinese ha fatto la prestazione, ma i punti sono andati alla Juventus, ieri in una delle peggiori versioni di questo campionato. Ai friulani non resta che guardare avanti, all'anticipo di sabato contro il Bologna, ancora al “Friuli”. Gotti ritrova Musso, che rientra dalla squalifica, e verificherà nei prossimi giorni le disponibilità di Llorente, che accusa sempre dolore alla schiena, e Bonifazi, uscito ieri prima del previsto per una botta alla tibia. Domani le decisioni del giudice sportivo: nessuno squalificato in casa bianconera, ma Arslan, ammonito contro la Juventus, è in odor di diffida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09433 secondi