Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Union Feltre e Ambrosiana fanno saltare il banco

Dodicesima di ritorno favorevole alle squadre di casa. La Clodiense spera nella Manzanese per mettere paura al Trento, ma la formazione di Vecchiato cade ancora e adesso rischia addirittura il primato regionale perché lo scatenato Cjarlins Muzane è a soli 5 punti dai cugini. Chions con le spalle al muro. E rischia sempre di più pure il Campodarsego...

E' una dodicesima di ritorno potenzialmente decisiva sotto tanti profili quella andata in scena tra lunedì (1-1 tra Trento e Caldiero nell'anticipo) e questo pomeriggio. Certo, la corsa al primo posto resta aperta, ma più per la Clodiense che per la Manzanese: entrambe sono a -10 dalla capolista, attesa a Manzano domenica. I lagunari di Andreucci hanno però ancora un incontro da recuperare. Riuscirà alla Manzanese l'impresa di riaprire i giochi battendo la corazzata di Carmine Parlato? La reazione d'orgoglio è sempre possibile, specie quando si affronta la prima della classe; tuttavia, qualcosa si è inceppato in quello che fino a un mese fa era un meccanismo perfetto, talché oggi a prendersi lo scalpo degli orange di Vecchiato è stata la barcollante Union Feltre: i verdegranata di Zanuttig si sono imposti, capitalizzando il gol segnato dopo una manciata di minuti da Cossalter. Un gol pesantissimo, che perfette ai bellunesi di portare a 9 le lunghezze di margine sul fanalino Chions e di avvicinarsi al Campodarsego, pur essendo pordenonesi e biancorossi ancora creditori di un match da recuperare. Certo, i calcoli in zona salvezza sono scritti sull'acqua in attesa che finalmente il Dipartimento Interregionale faccia sapere in quante retrocedono e se attraverso i play-out o soltanto direttamente. Una cosa è sicura: il Chions è, purtroppo, con le spalle al muro, calcisticamente parlando. A Carlino la squadra di Rossitto ha resistito 85', poi Volas e Tonizzo l'hanno spinta nel burrone. E adesso solo un miracolo enorme potrebbe consentire al Chions di restare in D. 
E il Cjarlins Muzane? Dieci risultati utili di fila e quattro vittorie consecutive in categoria la squadra friulana non li aveva mai ottenuti; irrompe così in zona play-off la creatura di Princivalli e addirittura mette in discussione il predominio regionale, visto che la Manzanese è appena 5 punti più in alto: una situazione impensabile fino a qualche settimana fa. 
In chiave play-off è messo molto bene il lanciatissimo Arzignano, capace di aggiudicarsi in rimonta lo scontro diretto col Mestre. Perdono terreno, invece, la Luparense, caduta al Ballarin di Chioggia (ha deciso la sfida Djuric nel finale), e il Belluno, che ha impattato 1-1 con l'Adriese
In un turno complessivamente favorevole alle formazioni impegnate in casa, l'eccezione è rappresentata dal fondamentale blitz della Virtus Bolzano ad Este, con tanto di aggancio a quota 33 in classifica. Esulta l'Ambrosiana dei giovani, che al Montindon ha steso nettamente il Cartigliano, calato di rendimento nell'ultimo periodo. Un gol lampo di Raimondi permette al Delta di mettere in cassaforte la salvezza e inguaia il Campodarsego di Lugnan, che stenta sempre molto, soprattutto in fase offensiva.  

******

RISULTATI e MARCATORI (dodicesima di ritorno)

CJARLINS MUZANE - CHIONS 2-0
Gol: 85' Volas, 89' Tonizzo

UNION FELTRE - MANZANESE 1-0
Gol: 12' Cossalter

AMBROSIANA - CARTIGLIANO 3-1
Gol: 39' Perinelli, 50' Rabbas, 56' D'Orazio, 95' Barzon

ARZIGNANO - MESTRE 2-1
Gol: 15' Corteggiano, 37' Calì, 81' Lisai

BELLUNO - ADRIESE 1-1
Gol: 5' Beltrame, 61' Band

DELTA - CAMPODARSEGO 1-0
Gol: 2' Raimondi

ESTE - VIRTUS BOLZANO 0-1
Gol: 23' Davi

UNION CLODIENSE CHIOGGIA - LUPARENSE 1-0
Gol: 81' Djuric

UNION SAN GIORGIO SEDICO - MONTEBELLUNA 0-0
Gol: 

TRENTO - CALDIERO 1-1 (giocata lunedì)
Gol: 21' Rossi, 47' Belcastro (rig.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...










PRATA FALCHI - Qua la mano, Dorigo!

Le strade di Gabriele Dorigo e del Prata Falchi Visinale si separano. La notizia era nell'aria e oggi è diventata ufficiale attraverso un comunicato uscito sul sito int...leggi
15/06/2021









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07539 secondi