Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LA FORTEZZA - Maranzana prende il posto di Musig

Cambio della guardia sulla panchina gradiscana, il tecnico presidente dell’Aiac goriziana lascia per motivi professionali. Gli subentra l’ex allenatore del Sant’Andrea nell’ottica di ringiovanimento e rafforzamento della squadra

La Fortezza, dopo la rinuncia di Mauro Musig nel proseguire l’incarico di allenatore della formazione gradiscana causa impegni professionali e personali, ha dovuto prioritariamente cercare un nuovo allenatore. La scelta è caduta su Fabio Maranzana, tecnico con un pedigree di sicura levatura e che non ha bisogno di presentazioni, visti i suoi trascorsi su panchine di categorie superiori, oltre che nei settori giovanili di diverse importanti realtà calcistiche della nostra regione.

La società, assieme a Maranzana e al direttore sportivo Davide Maurig, vuole continuare nell’opera di ringiovanimento e rafforzamento della squadra in vista della prossima stagione, con l’intento e la convinzione di disputare un campionato che possa dare più di qualche soddisfazione.
A nuovo mister un “in bocca al lupo” per il nuovo lavoro da parte di tutto l’ambiente rossoblù e un caloroso e sentito ringraziamento al suo predecessore Mauro Musig, persona stimata da tutti e che resterà comunque un “amico della Fortezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/YMDBCqT.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




MLADOST - Cossar confermato al timone

Ha già iniziato, seppur a piccoli passi, la preparazione per il prossimo campionato il Mladost. Così presto perché sono stati i calciatori stessi a chiedere di tornare sul campo a ...leggi
18/06/2021


PRO ROMANS - Stretta di mano con Kožuh

La Pro Romans Medea comunica di aver raggiunto l’accordo per ottenere le prestazioni sportive di Blaž Kožuh. Il centrocampista sloveno, classe ’89 lascia dopo quattro sta...leggi
17/06/2021













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08002 secondi