Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Domenica amara per Pro Gorizia e San Luigi

Un gol nato da un episodio contestato costa la sconfitta degli isontini a San Donà, mentre i giuliani cedono di brutto sul campo del Calvi Noale. Giorgione col turbo, termina senza gol lo scontro Portogruaro - Liventina. E lo Spinea zitto zitto...

Quinta giornata del campionato di Eccellenza, girone B del Veneto: ed è una domenica decisamente amara, quella che hanno vissuto Pro Gorizia e San Luigi. La squadra di Franti cade al Verino Zanutto di San Donà di Piave nel modo più difficile da digerire: di misura, in virtù della punizione sfruttata da Fortunato dopo 14', un calcio franco nato da un episodio assai discutibile, con il rientro in campo a gioco in corso di Scarpi che ruba il pallone all'incredulo Sanotti e conquista il piazzato da cui scaturisce la marcatura da 3 punti. Si impone, dunque, il Sandonà al termine di un match nervoso, bruttino, che ha visto nell'ultima mezz'ora la squadra goriziana andare vicina al pareggio. Il San Luigi, invece, viene maltrattato 4-0 dal Calvi Noale, che in casa sa essere ancora più temibile, ed è un ko che chiude i giochi per i biancoverdi di Ravalico
Calvi Noale e Giorgione, dunque, all'inseguimento della lepre Sandonà, e l'impresa a sensazione è quella della compagine di Castelfranco Veneto, che travolge in trasferta il Real Martellago (tripletta di Bonaldi nel roboante 0-4 ) e dimostra una volta di più di avere i numeri per puntare al bersaglio grosso. 
Resta in corsa per il primo posto pure lo Spinea, che passa di misura sul terreno della Robeganese. E' infine terminato senza reti l'atteso Portogruaro - Liventina: e il pareggi, poco ma sicuro, fa il gioco solo delle avversarie e, in primis, del Sandonà, fortunato quest'oggi di nome e di fatto.    

RISULTATI e MARCATORI (quinta giornata)

CALVI NOALE - SAN LUIGI 4-0
Gol: 13' Zuin, 29' e 71' Garbuio, 75' Camozzo

SANDONA' - PRO GORIZIA 1-0
Gol: 14' Fortunato

PORTOGRUARO - LIVENTINA 0-0
Gol: 

REAL MARTELLAGO - GIORGIONE 0-4
Gol: Bonaldi (3), De Pieri

ROBEGANESE FULGOR SALZANO - SPINEA 1-2
Gol: Pilotto; Sanavia, Cendron

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




MLADOST - Cossar confermato al timone

Ha già iniziato, seppur a piccoli passi, la preparazione per il prossimo campionato il Mladost. Così presto perché sono stati i calciatori stessi a chiedere di tornare sul campo a ...leggi
18/06/2021


PRO ROMANS - Stretta di mano con Kožuh

La Pro Romans Medea comunica di aver raggiunto l’accordo per ottenere le prestazioni sportive di Blaž Kožuh. Il centrocampista sloveno, classe ’89 lascia dopo quattro sta...leggi
17/06/2021













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10250 secondi