Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMAVERA - Battistella salva l'Udinese

Gara spettacolare con Il Vicenza a Grisignano. Friulani primi ad andare in vantaggio, poi vengono rovesciati sul 3-1. Negli ultimi dieci minuti riescono a riprendere i veneti ed evitare la sconfitta

VICENZA – UDINESE 3 – 3
Gol: pt. 17’ Ianesi (U), 21’ Ouro (V); st. 25’ Cester (V). 31  Busatto  rig.(V) , 35’ Basha  rig. (U) , 42’ Battistella (U)

VICENZA:Gerardi, Cariolato, Sandon, Tronchin, Fantoni, Cinel, Diomande, Talarico, Ouro, Cester, Busatto. All. Simeoni

UDINESE:Piana, Rossitto, Cucchiaro, Maset, Castagnaviz, Rigo, Pinzi, Battistella, Basha, Pafundi, Ianesi. All. Moras

ARBITRO: Niccolò Turrini di Vicenza

GRISIGNANO DI ZOCCO - Friuli amaro per il Vicenza, nel giro di pochi giorni la formazione veneta deve probabilmente dire addio alle speranze di agganciare il treno dei playoff. Dopo aver perso in maniera netta martedì scorso nel recupero contro il Pordenone, oggi non riesce ad andare oltre il pareggio con l’Udinese. Gara divertente e ricca di colpi di scena che i ragazzi bianconeri hanno saputo recuperare con grande orgoglio, dopo essersi trovati sotto per 3-1 a una decina di minuti dal fischio finale.
La gara si era aperta positivamente per la formazione bianconera, con la rete di Ianesi al 17’, più lesto di tutti a ribadire in rete una respinta del portiere di casa sulla conclusione di Battistella. Al 21’ pronto pareggio vicentino con un’azione molto speculare alla precedente: Busatto calcia in porta e la palla viene respinta sulla linea bianca da un difensore, arriva Ouro e calcia definitivamente alle spalle di Piana.
Il portierone friulano è in giornata di grazia e salva più volte la porta dalla capitolazione, ma non può nulla al 70’ sulla precisa conclusione in diagonale di Cester. Sei minuti dopo l’arbitro concede un calcio di rigore ai biancorossi che Busatto mette a segno. Vicenza 3 Udinese 1. Gara in cassaforte, ma non per Battistella e soci che prima riducono lo svantaggio con un rigore realizzato da Basha (decimo gol per lui) per un fallo di mani in area e poi, a tre dal termine, trovano il definitivo pareggio  con un tiro al volo di Battistella, che il capitano indirizza là dove Gerardi non ci arriva. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07926 secondi