Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Cjarlins, Manzanese e Chions: aprire al pubblico domenica?

La strada per poter accogliere i tifosi già nelle gare del 30 maggio, come accaduto a Trento pochi giorni fa, appare stretta e in salita...

La questione del ritorno dei tifosi, del pubblico pagante, sugli spalti degli stadi, è tornata a materializzarsi. Ciò sarà possibile, sia pure con limitazioni, dal prossimo primo giugno. Ma il precedente di domenica scorsa, dove a Trento - per la gara della matematica promozione in C dei padroni di casa - si sono rivisti i supporters gialloblù, ha riacceso l'interesse anche delle altre società di D, in particolare in vista dei match del 30 maggio
Domenica le 3 regionali, tra l'altro, saranno impegnate in casa: al Della Ricca di Carlino arriverà l'Ambrosiana, a Manzano è atteso il Mestre, mentre a Chions giungerà l'Este
Sarebbe bello poter aprire le porte ai tifosi e, magari, anche poter staccare qualche biglietto, un contributo a club che hanno dovuto rinunciare durante questa durissima stagione agli introiti proprio degli incassi di pubblico e chiosco. 
Tuttavia, la strada è in salita. Il Trento ha potuto mettere in vendita 750 tagliandi del match con il Campodarsego (il 25% dei posti per cui è omologato lo stadio Briamasco), avendo ottenuto il nulla osta dal Comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico; inoltre, le norme in vigore prevedono che non si possano consumare bevande all'interno degli impianti sportivi, né che ci possano essere festeggiamenti al termine della gara.
Pare perciò più probabile che le società si organizzino per riabbracciare i propri tifosi nell'ultima di campionato, in programma domenica 13 giugno quando il Cjarlins Muzane ospiterà il Belluno, la Manzanese la Luparense e il Chions il Trento, ed eventualmente durante la ribalta dei play-off, conquistata dalla Manzanese e ancora nel mirino del Cjarlins Muzane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11920 secondi