Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 17 - Al torneo "Ripartiamo" festeggia il 3 Stelle

Onore alle quattro squadre partecipanti dopo mesi di inattività. I padroni di casa superano in finale la Cometazzurra del bomber Mantovani, premiato capocannoniere assieme al miglior portiere e compagno di squadra Dri. Finale di consolazione per le udinesi San Gottardo e Chiavris

Si conclude con la vittoria dei padroni di casa il torneo "Ripartiamo", organizzato dalla Asd Tre Stelle presso il campo sportivo "P. Durisotti" a Basaldella di Campoformido, svoltosi dal 4 al 6 giugno e che ha avuto come protagonisti i ragazzi under 17 delle società Chiavris, Cometazzurra,  San Gottardo e Tre Stelle.

Ad inaugurare il torneo venerdì 4 giugno è stata la compagine casalinga che ha superato con il risultato di 4-1 il Chiavris; a seguire i ragazzi della Cometazzurra si sono imposti con il risultato di 5-0 sul San Gottardo. Sabato 5 giugno è la Cometazzurra ad aprire la giornata vincendo per 6-2 contro il Chiavris.
Combattuta la seconda partita dei ragazzi di casa contro l'agguerrita squadra di San Gottardo,  conclusasi con un equilibrato 2-2 che ha visto i ragazzi del Tre Stelle, guidati per l'occasione dal mister Aldo Di Rienzo collaboratore del padre, il diesse Gaetano Di Rienzo, perdere nel corso della gara due pedine importanti per espulsione e finire la partita in nove contro undici.

La domenica mattina si apre con la vittoria dei ragazzi del San Gottardo, impostisi sul Chiavris con il punteggio di 4-1. L'ultima partita diventa così decisiva.
In campo 3 Stelle e Cometazzurra. I ragazzi di casa partono subito con la determinazione giusta e trovano già nei primi minuti la rete del vantaggio, uno spettacolare gol del centrocampista Thaqi Yllzon, che per le sue giocate verrà poi premiato come migliore giocatore del torneo assieme al bravissimo Anil Tagliapietra del San Gottardo. Rimanendo concentrati, i ragazzi di Campoformido trovano presto la seconda rete con l'instancabile attaccante Alex D'Osualdo. E' Jeronimo Barbadillo nel secondo tempo a suggellare la vittoria con il risultato di 3-0 a conclusione di una bella azione corale.
A seguire le premiazioni e sono stati omaggiati quale miglior portiere l'estremo difensore della Cometazzurra Francesco Dri, miglior marcatore con 4 reti l'attaccante della Cometazzurra Luca Mantovani. Un applauso a tutti i ragazzi che hanno partecipato al torneo dopo mesi di inattività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/U7N5UyX.jpg

https://i.imgur.com/lnDH0kz.jpg

https://i.imgur.com/azacDcN.jpg

https://i.imgur.com/utFpuS0.jpg

https://i.imgur.com/sqmPLaV.jpg

https://i.imgur.com/ktCtt3V.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...









AZZURRA - Open day a Premariacco

In casa Azzurra Premariacco continuano gli open day da agosto e proseguiranno fino ad ottobre. Questi open day hanno la funzione di far avvicinare i bambini dai 5 anni agli...leggi
21/07/2021










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,28166 secondi