Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ARTENIESE - Veritti al timone. La forza del gruppo l'arma in più

Separazione consensuale con Ivan Fornasiere. Nesich è il vice del nuovo allenatore. Davide Marcuzzi disputerà in biancazzurro la quarta stagione consecutiva. Nel mirino un portiere, un difensore e un centrocampista di qualità

Dopo l’ultimo travagliato anno calcistico, caratterizzato dalla pandemia, l'Arteniese e il tecnico Ivan Fornasiere - che inizialmente era stato confermato - hanno deciso di comune intesa di concludere la collaborazione, in ciò spinti da motivazioni personali dello stesso allenatore. Il club biancazzurro ha così scelto di puntare su un mister esperto e con un curriculum importante come quello di Ivan Veritti. A lui verrà affiancato, nel ruolo di vice, Federico Nesich.
La squadra è stata confermata in blocco, ma nonostante ciò qualche cambiamento ci sarà. La rosa verrà rinforzata con un portiere, un difensore e un centrocampista di qualità. In questo quadro appaiono importanti le conferme di Davide Marcuzzi, giunto ormai al quarto anno consecutivo di permanenza ad Artegna, e si tratta di un giocatore chiave per la squadra sia a livello tecnico che sotto il profilo dell'esperienza, e dello “zoccolo carnico” formato da Marsilio, Vidotti e Della Pietra.
Quest'Arteniese può dunque far leva su gruppo che è straordinariamente unito e amalgamato, nonchè dotato di grosse potenzialità; con i giusti innesti in casa biancazzurra c'è la convizione di poter recitare un ruolo da protagonisti nella prossima stagione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...











TAVAGNACCO - Avanti con Rossi e Campi

Terminata la stagione di serie B al quinto posto, il Tavagnacco si interroga sul proprio futuro. Che si presenta discretamente carico di incognite. Due certezze, comunque, già ci sono: ...leggi
10/06/2021

UDINESE - Alla fine Gotti rimane

Tanto rumore per nulla. Luca Gotti sarà infatti anche ai blocchi di partenza (l’annata sportiva è lunga, meglio non avventurarsi in previsioni) della stagione 2021/...leggi
09/06/2021



FIGC - Spogliatoi e docce, cadono i divieti

La Figc ha pubblicato l'atteso aggiornamento del protocollo contenente le indicazioni generali per la ripresa delle sessioni di allenamento collettivo e delle attività sportive di squad...leggi
09/06/2021




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09572 secondi