Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Diaw sulla strada del ritorno?

L’attaccante sotto contratto con il Monza non ha convinto i brianzoli ed è cedibile. In caso di prestito la società di Berlusconi sarebbe disposta anche nel contribuire a parte dell’ingaggio. Patron Lovisa è sull’attenti

Non è un mistero che patron Mauro Lovisa stia ragionevolmente pensando a riabbracciare Davide Diaw, l’attaccante ceduto quest’inverno al Monza con 4 milioni di euro entrati nelle casse neroverdi. L’ad dei brianzoli Adriano Galliani, dopo aver sostituto alla guida tecnica Brocchi con Stroppa, ha in programma alcune cessioni e una di queste riguarda proprio la punta cividalese che non ha convinto in terra lombarda. Ha un contratto in scadenza nel 2024, occorre sborsare quasi 3 milioni per acquistarlo, ma il Monza è disposto a cederlo in prestito, contribuendo anche ad una parte del futuro ingaggio. Come dire: vi pago per prenderlo.
Non è una svalutazione, ma una società deve fare i conti in tasca e a quel punto il Pordenone non si tirerebbe indietro nel proporre il prestito e, con ogni probabilità, anche Davide sarebbe contento di tornare ad indossare quella maglia che gli ha dato tante soddisfazioni, certamente più di quella biancorossa di questi ultimi mesi.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05784 secondi