Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET FEMMNILE - Delser ai quarti di finale

Battuta l’Edelweiss Albino, le ragazze di Matassini sono nelle prime otto della Coppa Italiana Under 18. Nove giocatrici a referto: Lizzi mvp, ma ottime prove anche di Braida (10 punti e 12 rimbalzi) e De Marchi. Domani, contro le Lupebasket, si decide il primo e secondo posto nel girone

DELSER - EDELWEISS     65 - 48

DELSER: Blasigh 9, Medeot 4, Braida 10, Lizzi 13, De Marchi 11, Ugiagbe 6, Tobou 2, Buttazzoni 8, Regeni 2, Cosolo, Codolo, Romanin. Coach: Matassini.

EDELWEISS: Crippa 10, Della Corte 5, Rizzo 8, Lussignoli 2, Cancelli 15, Ermani Locatelli 6, Frosio 2, Monti, Fossati, Testa, Mazza. Coach: Trapletti.

ARBITRI: Schiano di Zenise e Lunardelli

Parziali: 14 - 15, 29 - 29, 48 - 41. Liberi: Delser 10/16, Edelweiss 11/22, Tre punti: Delser 1/14, Edelweiss 3/12. Rimbalzi: Delser 45 (Braida 12), Edelweiss 34 (Cancelli 9) . Cinque falli: nessuna.

UDINE. Battendo l’Edelweiss Ororosa Albino, la Delser sbarca nei quarti di finale della Coppa Italiana Under 18. Se da prima o da seconda del girone D, lo scopriremo domani sera, al termine della sfida con le Lupebasket.

Forse è un pizzico di emozione - c’è un buon pubblico sulle gradinate del “Benedetti” - a condizionare l’avvio delle udinesi; ci si mette poi un infortunio al ginocchio a togliere dall’arena Laura Medeot (secondo il preparatore atletico Tommaso Mazzilis esiste, però qualche chance di recupero entro le 24 ore), una delle certezze di coach Matassini.

Ma De Marchi non la fa rimpiangere e, dopo un approccio contratto, pure Braida devasta e arpiona rimbalzi. Fantastico è pure l’apporto di Eva Lizzi (13 punti, 8 rimbalzi e 3 assist), sempre pronta a sgolarsi in difesa e sbucciarsi nelle mischie in zona pitturata. Tra le lunghe, positiva anche l’unica aggregata (dal Sistema Rosa), la tentacolare Ugiagbe (9 rimbalzi e 3 stoppate). E, sul perimetro (dove ha sparato a salve Blasigh: 3/13) davvero non male “Milly” Buttazzoni, il cui contributo va ben oltre le nude cifre.

GLI ALTRI RISULTATI. Fa rumore il 111 - 61 (Bernardi 21 punti, Caloro 19) con il quale la favorita Costa Masnaga ha travolto Ragusa (Olodo e Salice 13). Alla fine netto (76 - 47), dopo due quarti comunque equilibrati, anche il successo del Geas Milano (Ronchi 34), che ha “cancellato” dal torneo il Peperoncino Libertas Bologna (Castelli e Farina 13). Il Basket Roma (Fantini 15) resta in vita superando, dopo 40’ di grande intensità (67 - 66), il Granda College Cuneo (Di Meo 20). All’altezza anche la direzione della giovane, promettente coppia pordenonese formata da Colombo (classe 2002) e Gattullo (2001).

LA SITUAZIONE. Girone A: Costa Masnaga e Ragusa 1 vinta e 1 persa, Pallacanestro Torino Young Moncalieri 1 persa. Girone B: Brixia Basket Brescia 1 vinta, Basket Roma 1 vinta e 1 persa, Granda College Cuneo 1 persa. Girone C: Geas 1 vinta, Battipaglia 1 vinta e 1 persa, Peperoncino Libertas Bologna 2 perse. Girone D: Delser e Lupebasket 1 vinta, Edelweiss 2 perse.

IL PROGRAMMA. Domani ultimo turno - sempre al “Benedetti” - della fase di qualificazione. Alle 11 Brixia Basket Brescia - Granda College Cuneo, alle 14.30 Battipaglia - Geas, alle 17 Lupebasket - Delser e alle 19.30 Pallacanestro Torino Young Moncalieri - Costa Masnaga. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/4EK1GZ4.jpg

https://i.imgur.com/XO8npNu.jpg

https://i.imgur.com/BxOwSGr.jpg

https://i.imgur.com/pt5vXJ6.jpg

https://i.imgur.com/Y8TRgrW.jpg

https://i.imgur.com/NgRfiwC.jpg

https://i.imgur.com/WAOCYIw.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...














BASKET A2 - Apu vicina a Pascolo

L’Apu vuol fare le cose per bene. E rapidamente. Appena tesserato Trevor Lacey, il club del presidente Pedone sta infatti per riportare a Udine un altro talento friulano che,...leggi
07/07/2021


BASKET A2 - Lacey primo colpo Apu

Non perde tempo, l’Apu. Piazzando il primo, intrigante colpo di mercato. La società friulana, che la prossima stagione darà presumibilmente l’assalto - dopo averla appena ...leggi
05/07/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09936 secondi