Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 15 - La Triestina nel finale trova la chiave vincente

Alabardati di un anno più giovani rispetto al Fiume Veneto vanno subito in vantaggio ma vengono ripresi da una bella giocata neroverde. Decide poi Osmani con un bel gol “a giro”

Bella partita, combattuta, intensa, nonostante il gran caldo a Fiume Veneto fra gli Under 15 neroverdi locali e la Triestina, valida per gli ottavi di finale del torneo federale. Al triplice fischio accedono ai quarti gli alabardati con il punteggio finale di 2-1.
Subito in vantaggio i triestini con un lancio per Krizmancic che fa secco il guardiano di casa. A metà primo tempo verticalizzazione per vie centrali da metà campo, fra terzino e centrale di difesa, Tagliaferri si inserisce, addomestica la sfera, si accentra e batte sull’uscita il portiere ospite. Nella ripresa, a cinque dal termine la Triestina torna in vantaggio con un tiro a giro da sinistra sul palo lontano di Osmani, sul quale Maresca riesce solo a toccare ma non ad impedire la rete.
Ora i giovani alabardati se la vedranno ai quarti con la Pro Romans che ha superato il Sant’Andrea. 

«E’ un risultato che francamente non me l’aspettavo – ammette il responsabile del settore giovanile della Triestina Mauro Loschiavo -, avevamo una squadra formata da 5 ragazzi del 2008 e il resto dai 2007, quindi di un anno più giovane rispetto agli avversari, tutti del 2006».     

ll Fiume Veneto recrimina un doppio giallo non dato come afferma il dirigente Endrigo: «Il n. 2 Gabriele Bonalumi Gabriele della Triestina, già ammonito nel primo tempo, al 20' del secondo tempo blocca un’azione positiva del Fiume trattenendo per la maglia ed atterrando il n*10 Corazzata. Intervento punito con un semplice punizione sulla trequarti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...
















FONTANAFREDDA - Guida Perin

Il Fontanafredda ha un nuovo responsabile del settore giovanile. O, meglio, ce l'avrà. Perché Nicola Perin, il prescelto, entrerà in carica dal prossimo p...leggi
17/06/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11037 secondi