Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 15 - Forum Julii, Bevilacqua: "Orgoglioso dei ragazzi"

Sconfitta prevedibile della formazione ducale contro la corazzata Donatello. Il tecnico però è soddisfatto della stagione: «E’ stato un grande riavvio per i giocatori, in questa partita eravamo molto rimaneggiati. Fossimo stati al completo avremmo potuto dire la nostra. Adesso concentriamoci sui camp estivi a Cividale

L’abbinamento fra Donatello e Forum Julii, valido per gli ottavi di finale del torneo Figc Under 15, aveva fatto allargare le braccia nell’entourage di Cividale, stante la forza dell’avversario che tale si è dimostrato sul campo. Un successo per 6-0 degli udinesi su una Forum rimaneggiata causa diverse assenze per infortunio. Gara equilibrata per una ventina di minuti poi il Donatello piazza il doppio colpo con Benomio e Vidoni.
Nella seconda frazione Ianniello insacca subito il terzo gol per gli udinesi che affondano i colpi negli ultimi minuti con altre tre marcature di Ianniello, Mlakar e Brotto su rigore. 

«Per noi questa partita era come scalare l’Everest. Siamo giunti fin qui con tanta umiltà e determinazione, abbiamo fatto un buon percorso fino a domenica – ricorda Il tecnico Roberto Bevilacqua, prossimo responsabile del settore giovanile della Forum Julii -, poi tanti infortuni ci hanno falcidiato ed oggi eravamo molto rimaneggiati. In più, nel corso della partita, abbiamo perso un paio di ragazzi, causa scorie degli acciacchi di domenica. Siamo stati bene in partita per i primi venti minuti, poi quell’uno-due e il gran caldo ci hanno tagliato le gambe. I ragazzi erano un po’ demoralizzati anche perché, finora, non erano mai andati sotto nel punteggio. Nel complesso per loro è stato un grande riavvio, peccato aver incontrato proprio il Donatello, forse al completo potevamo dire la nostra. Ma sono comunque orgoglioso di questi ragazzi, si sono sempre allenati con impegno e determinazione e abbiamo chiuso una stagione positiva. Era importante che tornassero a giocare dopo tutte le difficoltà che abbiamo vissuto, indipendentemente dal risultato delle partite». 
Archiviato questo torneo, la Forum Julii si concentra sul camp a Cividale: «Sta andando molto bene, abbiamo iniziato lunedì, i ragazzi stanno rispondendo alla grande, i genitori credo siano soddisfatti. E’ il primo anno che organizziamo questo camp, un altro ci sarà ad inizio luglio e l’intenzione è di proseguire anche nelle annate future». (f.p.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08275 secondi