Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - L'Arzignano doma la Clodiense. Sarà serie C?

La finale play-off premia la squadra di Bianchini, che ai supplementari si impone 2-1 dopo una sfida intensa ed equilibrata


ARZIGNANO - CLODIENSE 2-1
Gol:45' Monni (rig.), 45'+1' Madiotto (rig.), 103' Maury

ARZIGNANO VALCHIAMPO': Enzo, Pasqualino, Rossi, Bigolin, Cuccato (90' Pettinà), Antoniazzi, Casini, Sammarco (60' Villanova), Forte, Lisai (102' Maury), Monni (60' Calì). All.: Bianchini.

UNION CLODIENSE CHIOGGIA: Amatori, Martino, Monticelli (91' Pastorelli), Duse (84' Stalla), Seno, Cuomo, Trento (73' Porcino), Djuric (97' Ballarin), Gioè, Nappello (60' Pozzebon), Madiotto. All.: Andreucci.

ARBITRO: Simone Gauzolino(Torino). ASSISTENTI: Manuel Marchese (Pavia) e Matteo Taverna (Bergamo).

NOTE - Ammoniti: Casini, Antoniazzi, Bigolin, Maury, Seno, Ballarin e Martino. Angoli: 9-4. 

E' stata una grande finale play-off quella vinta in casa ai supplementari dall'Arzignano su una Clodiense mai doma. La squadra di Bianchini festeggia in casa una stagione strepitosa e adesso comincia l'attesa per vedere se ci sarà la promozione (difficile) in C oppure no. 
Nel primo tempo occasioni da ambo le parti e portieri in evidenza: Amatori chiude lo specchio a Monni, Enzo con una prodezza respinge la giocata da urlo di Nappello. Prima dell'intervallo ecco il botta e risposta dal dischetto: Monni si procura il rigore e lo trasforma, subito dopo Gioè conquista la massima punizione che Madiotto concretizza. 
Resta aperta a ogni esito la sfida nella ripresa: i padroni di casa vanno maggiormente vicini al successo con il palo colpito da Antoniazzi e, proprio in extremis, con il pallonetto appena fuori di Lisai. La Clodiense ribatte e non demorde. 
Supplementari: è Maury al minuto 103 a portare nuovamente avanti l'Arzignano, apparso più incisivo. Gli ospiti però non ci stanno, dovrebbero segnare due gol, rischiano di subire la terza rete, poi nell'assalto finale Seno coglie il palo e Antoniazzi respinge la stoccata di Pozzebon

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...












PRO CERVIGNANO - Un Rover in più

La Pro Cervignano accoglie ufficialmente Marco Rover nei ranghi della Prima squadra affidata a Patrick Bertino. Il difensore classe 1998 affronter...leggi
03/08/2021







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06837 secondi