Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 17 - Il Cjarlins piega l'Ancona, il caldo e la fatica

In finale la squadra di Pisu sfiderà la Manzanese. A Romans di Isonzo il match, equilibrato, termina 2-1 con gol decisivo nella ripresa di Sorrentino

Applausi a scena aperta, di cuore, a questi ragazzi che, forzatamente, con un caldo impressionante e senza una base di preparazione in profondità a causa del lunghissimo stop imposto dalla pandemia, scendono in campo ogni tre giorni, onorano il calcio, la loro maglia, le loro società anche rischiando di infortunarsi. Questo è quanto è stato congegnato per questi tornei regionali, con quello Under 17 che questa sera ha proposto le due semifinali e martedì regalerà a Cjarlins Muzane "A" e Manzanese "B" l'occasione e la fatica supplementare di provare a conquistare il trofeo. 
A Romans di Isonzo il Cjarlins di Roberto Pisu ha avuto la meglio su un'Ancona mai doma. Il match è terminato 2-1 e, come racconta proprio Pisu, è stato equilibrato: "Si sono affrontate due squadre attrezzate e valide, che hanno dato fondo a tutte le residue energie. E' chiaro che in queste condizioni qualcosa si perde a livello di gioco, di qualità della prestazione: i ragazzi di entrambe le formazioni vanno davvero elogiati e applauditi. La vittoria? Qualche episodio è girato a nostro favore, il risultato è stato ottenuto dal gruppo, dalla squadra". 
Il Cjarlins Muzane è passato in vantaggio con Berisha, liberato alla conclusione da un lancio in verticale . L'Ancona ha impattato in mischia, con Minato sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La rete decisiva è giunta nella ripresa ad opera di Sorrentino, che ha concluso in rete un felice inserimento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11222 secondi