Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 17 - Sattolo decide la finale, che sorride alla Manzanese

A Romans d'Isonzo la squadra di Mauro Cossettini si impone 1-0 su un Cjarlins Muzane che fino all'ultimo ha cercato di trovare la rete del pareggio

Non c'è 2 senza 3? No, grazie. La Manzanese, reduce dalle finali perse con il Donatello nei due tornei dell'Under 15, al terzo tentativo va a segno e si impone nell'Under 17, la competizione più attesa, più tosta. Nella sera che sconfina nella notte di Romans d'Isonzo, i ragazzi di Mauro Cossettini si sono imposti di misura sul Cjarlins Muzane targato Roberto Pisu. La finale è stata una finale a tutti gli effetti: tensione, volontà, equilibrio, emozioni. A decidere il confronto, tiratissimo e di buon livello, è stato l'orange Sattolo, autore a metà del primo tempo del gol dell'1-0 che poi è stato il risultato della sfida. Una sfida sempre viva, addirittura elettrica nel tratto finale, quando l'agonismo è diventato bagarre e braccio di ferro: due squadre che hanno dato tutto, che volevano superarsi e coronare un mese di gare senza soluzione di continuità.
Festeggia, dunque, la Manzanese, il Cjarlins Muzane stavolta deve inchinarsi ma nella consapevolezza che i suoi ragazzi hanno lottato su tutti i palloni. 
Il ds orange Francesco Gigliotti sottolinea: "Ci tenevamo a vincere questa finale dopo le due perse col Donatello. La partita è stata davvero combattuta, secondo me entrambe le formazioni si sono dimostrate preparate e organizzate, i ragazzi sono entrati in campo determinati, con tanta voglia di vincere e di premiare un lavoro importante compiuto da loro, da mister Cossettini e dalla dirigenza. Credo che alla fine il risultato sia giusto: il match ha avuto fasi alterne, a un nostro predominio è seguita la reazione del Cjarlins, poi però abbiamo colpito anche due pali. E' stata davvero una bella serata di calcio, ci voleva dopo tutto quello che il movimento, specie quello giovanile, ha dovuto passare negli scorsi mesi". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/arxGsVC.jpg

https://i.imgur.com/ruPv7tl.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07464 secondi