Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


AMARCORD - Trent'anni fa il Monfalcone affrontò il Real Madrid

Storica amichevole al Boito tra gli azzurri e i blancos. Presenti in tribuna il presidente dei madrileni Mendoza e il futuro ct della nazionale italiana Arrigo Sacchi. Vetrina per il portiere Carloni che si esibì con notevoli interventi

Era il 28 luglio del 1991 e fu un giorno storico per l’allora Ac Monfalcone, i suoi giocatori, il neo presidente Alfonso Zoratto e lo staff. Perché affrontare, seppur in amichevole, una della squadre più forti del mondo non è da tutti i giorni. Eppure quel pomeriggio domenicale d’estate nientemeno che il Real Madrid scese in campo al Boito per giocare contro gli azzurri.
Successe che i “blancos” erano in ritiro in Friuli, al Green Hotel di Magnano in Riviera e cercavano una squadra con cui confrontarsi per provare gli schemi di mister Antic. Ci provarono Triestina e Udinese ma il Monfalcone fu più rapido e, come ricorda Roberto Covaz sulle colonne del Piccolo, anche più “generoso” nel convincere il Real all’amichevole.
Detto, fatto. Presente anche il presidente dei madrileni Mendoza, giunto al “Marina Hannibal” con il suo yacht privato, nonché Arrigo Sacchi, (nel riquadro)  arrivato a bordo della sua Porche color oro. Il tecnico di Fusignano era accostato proprio alla panchina del Real, poi invece fu chiamato dalla Figc nel ruolo di ct della nostra Nazionale.
Il pubblico si divertì anche perché nel primo tempo Denis Carloni (l’attuale preparatore dei portieri dell’Ufm), si erse a protagonista parando tutto, cedendo solo alla rete di Hagi. Poi nella ripresa, ma con Metti in porta, i gol di Aldana e Alfonso, chiusero la contesa con un onorevolissimo 0-3.
Ed ecco i protagonisti di quella memorabile partita, con il contributo del citato collega Covaz.
Il Monfalcone schierò nel primo tempo: Carloni, Del Fabbro, Blasi, Asquini, Gaeta, Saturno, Tassotti, Piani, Passoni, Ispiro, Perco. Nel secondo tempo scesero in campo anche Metti, Da Dalt, Masutti, Danelutti, Lazzara, Bobbiesi, Caiffa, Vascotto, Raffaelli, Fadi. Allenatore Franzot.
Invece per il Real Madrid giocarono: Buyo, Chendo, Gordillo, Tendillo, Sanchis, Hierro, Butragueno, Michel, Aldana, Hagi, Prosinecki. Allenatore Antic.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17306 secondi