Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - Rivoluzione Clodiense, Politti di nuovo al Mestre

Continua a essere assai vivace il calciomercato della quarta serie. Ancora arrivi per Cjarlins Muzane e Manzanese, bomber Farinazzo saluta l'Este e approda all'Adriese. Masut giocherà con le Dolomiti Bellunesi

Dodicesimo rinforzo per il Cjarlins Muzane: oggi ha firmato il giovane portiere (è un classe 2003) Aniello De Luca, trascorsi alla Triestina. Anche la Manzanese irrobustisce la rosa: è un giocatore di vaglia il '92 italo-bosniaco Marco Djuric, che vanta diverse stagioni in 3 e un triennio alla Clodiense con 77 presenze e 11 reti. E' andata in porto, inoltre, la trattativa tra le Dolomiti Bellunesi e il Pordenone per il portiere 2003 Marco Masut, che quindi si metterà alla prova nella nuova squadra seniores nata dalla fusione tra Belluno, Union Feltre e Union San Giorgio Sedico. 
Ha preso forma la rivoluzionata Clodiense, che ha tesserato il centrocampista 2002 Samuel Marchesan (dal Venezia), il 2002 Luca Tinazzi, difensore di estrazione della Liventina, l'esperto centrale difensivo Assane Mboup (ex Delta, ma anche Sacilese e Sanvitese), nonchè gli attaccanti Giacomo Romano (1993 che ha militato con Pineto, Sanremese, Manfredonia, Iseria e Picerno) e Antonio Calabrese, centravanti del '96 che ha giocato in C e D. 
Spicca poi l'approdo al Mestre dell'ex Udinese, Ism Gradisca, Tamai, Cjarlins Muzane, Modena e Lumezzane  Emanuele Politti, difensore classe 1997; quello di Politti è un ritorno con gli arancioneri, visto che fu uno degli interpreti del grande Mestre di Zironelli. A Mestre si sono accasati pure Mattia Tardivo, centrocampista del 2000 ex Este e Campodarsego, nonchè Filippo Segalina, classe 1997, che ha salutato il Desenzano. 
Di rilievo è poi il passaggio dall'Este all'Adriese di Marco Farinazzo: i giallorossi perdono così l'altro gemello del gol dopo Cardellino, approdato alla Manzanese. 
Infine, il Montebelluna ritrova il trequartista Nicolò Visinoni, classe 1995, che si è messo in luce anche nel Giorgione, salutato appunto per tornare a indossare la casacca biancoceleste. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...











ECCELLENZA - Il Rive prende Del Negro

Ritorna in Eccellenza, a cinque anni dal suo esordio, Matteo Del Negro. Rimasto su piazza, dopo il rinvio del programmato trasferimento a Firenze per motivi di studio ...leggi
20/09/2021








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13913 secondi