Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Arriva Sadat Ziberi per grandi obiettivi

Arriva dall’Hellas Verona il 28enne macedone che da alcuni anni realizza gol nel campionato italiano. «Prometto il massimo, le ambizioni sono alte». Il tecnico Hrvatin su di lui: «Giocatore fondamentale e di grande importanza. Felice che sia qui»

Sarà Sadat "Ziba" Ziberi il colpo di mercato con cui il Pordenone Calcio a 5 metterà una marcia in più nel proprio motore. Grande soddisfazione da parte di società e staff tecnico.
28 anni da compiere il prossimo 29 agosto, Ziba è un giocatore di esperienza che può coprire qualsiasi ruolo di movimento. Nato nella Macedonia del Nord, salvo poi trasferirsi da piccolo in Croazia, dove ha mosso i primi passi nel futsal con le maglie di MNK Alumnus e Futsal Dinamo, due squadre di Zagabria. Dopodiché il salto in Italia: a portarlo nella penisola ci ha pensato il Milano C5, nel suo anno di A, dove è riuscito a mettere a segno anche 5 reti. Poi il passaggio nel 2018/19 al Mantova C5, in A2, conclusasi con la promozione nella massima serie e la sua firma personale in 15 reti.
Dal Mantova, il passaggio prima all'Italpol C5 (10 reti) e poi al Città di Massa C5 (8 reti) nella stagione 2019/20. Lo scorso anno, infine, ha vestito i colori dell'Hellas Verona, proprio da avversario del Pordenone, dove ha realizzato ben 17 reti.
Ora è solo desideroso di iniziare la sua nuova avventura in maglia neroverde: «Ho conosciuto il Pordenone da avversario, adesso lavoriamo insieme per raggiungere grandi obiettivi. Ai tifosi prometto che daremo sempre il massimo perché le ambizioni sono alte».
Ziba è un elemento che va ad arricchire ulteriormente il roster dei ramarri, fortemente voluto anche da mister Hrvatin: «Sono felice che la società sia riuscita a portarlo in squadra. Per me è un giocatore fondamentale e di grande esperienza. Sono certo che farà una stagione da protagonista».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/08/2021
 

Altri articoli dalla provincia...












MACCAN - Avanti con Buriola

Ill Maccan Prata ripartirà ancora una volta da Andrea Buriola. La fascia di capitano resterà saldamente ancorata al braccio del laterale, che ha facilmente trovato l&rsqu...leggi
21/06/2021







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07726 secondi