Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FEMMINILE - Il Tavagnacco trionfa a Gradisca. Nicoletti!

Le gialloblù, trascinate da una tripletta dell'attaccante, si impongono su una Triestina ammirevole, aggiudicandosi il Female Football Tournament per Under 17



Va al Tavagnacco la quinta edizione del Female Football Tournament Under 17, la prima nell’incarnazione per vivai di squadre di club e nata dalla collaborazione fra Ism Gradisca e Torneo delle Nazioni. Ma la Triestina non sfigura nel derby regionale che ha deciso la manifestazione, nonostante il maggiore tasso tecnico e atletismo delle friulane, trascinate dalla scatenata attaccante Nicoletti: tripletta con tanto di gol da cineteca per lei.
Bronzo per il Pordenone che regola l’Olimpia nell’ultima giornata di gare. La sfida parte subito in salita per le baby alabardate, che “bucano” un apparentemente innocuo pallone per le vie centrali facendosi sorprendere dalla solita bomberina friulana Nicoletti, molto vivace in questo torneo. L’Unione non si disunisce, prova a costruire gioco mentre il Tavagnacco sembra voler attendere sornione. La sfida cosi ristagna parecchio in mediana, se si eccettuano due tentativi su punizione – uno per parte – che hanno per protagoniste De Angelis e Gollino.
Il Tavagnacco ha più profondità e quando affonda fa male, come al 25′ quando Sandri fugge sulla destra e centra ancora per l’accorrente Nicoletti ma l’azione sfuma. La bomberina friulana si rifarà con gli interessi allo scadere della prima frazione, con un eurogol spiovente che veffa Malaroda e indirizza la sfida sui binari migliori per le gialloblù di mister Pecchia.
Nella ripresa non c'è neppure il tempo di riprendere posto in tribuna e la scatenata Nicoletti piazza l’unghiata del tris che manda la gara in congelatore. Nella fase finale l’estrema Malaroda con due fenomenali uscite a terra sventa un passivo più pesante e salva l’onore delle baby giuliane.

TRIESTINA – TAVAGNACCO 0-3
Gol: 5', 30' e 1' st Nicoletti

TRIESTINA: Malaroda, Verbich (Vescovi), Ruberti, Castelli, Buzzai, De Angelis, Lakovic, Tikic, Iavarone, Albanese (Blason), De Donatis. (Pieri) All. Tuccella

TAVAGNACCO: Sattolo (Kocina), Azizov, Gollino (Aste), Pian, Gori, Papagna (Sialino), Nicoletti, Mitropoulos (Castiglia), Sandri, Cerasoli, Da Rin (Marson). All. Pecchia

****** 

PORDENONE – OLIMPIA LUBIANA 5-0
Gol: Lorenzini, Mio Bertolo, Trementini, Lorenzini

PORDENONE: Gangi, Costantini, Zuccolin, Mio Bertolo, Lorenzini, Termentini, Buccino, Marchesin, Battel, Brigiotti, Rigo. All. Orlando

OLIMPIA LUBIANA: Kotar, Knego, N.Medic, Zalezina, Babic, Omerza, S.Medic, Kartus, Jasenc, Hernaus, Korelic. All. Zalar.

*******

LA CLASSIFICA FINALE

Tavagnacco 8 punti, Triestina 5, Pordenone 4, Olimpia Lubiana 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WRvcjMB.jpg

https://i.imgur.com/8FCEORG.png

https://i.imgur.com/UTD1mil.jpg

https://i.imgur.com/O4K8XpP.jpg

https://i.imgur.com/nR9ytNO.jpg

https://i.imgur.com/TGd5OF8.jpg

https://i.imgur.com/b65LE1r.jpg

https://i.imgur.com/RX9MBjJ.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07003 secondi