Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


DIM. GIARDINO - Lucca: si riparte con incognite, ma anche entusiasmo

Il presidente della compagine amatoriale di Lavariano parla della rosa allestita per la prossima stagione: "La base è rimasta quella, con alcuni tasselli soprattutto dalla squadra Da Nando che non si è iscritta"

La Dimensione Giardino Lavariano si prepara al prossimo campionato over 40, targato Lcfc con il proprio presidente, Gianni Lucca, che ha come al solito tanto entusiasmo e non si è lasciato scalfire da questi due anni di inattività forzata: "Ci stiamo organizzando, non è facile però vogliamo mettere giù le basi per fare un campionato ai vertici. Speriamo bene perchè i giocatori per far bene ci sono. Partiamo con tante incognite, però abbiamo come sempre uno spirito combattivo e vogliamo andare avanti alla grande. In questi anni c'è ovviamente stato un po' di distacco, ma vogliamo far tornare in campo tutti i nostri giocatori. I dirigenti ci sono tutti e le basi sono ottime. Gli Amatori devono fare del sociale come con i settori giovanili. Noi collaboriamo con il Lavarian Mortean Esperia con alcuni dirigenti, tra i quali anch'io, e cerchiamo di fare qualcosa di utile. Per la stagione che sta per iniziare abbiamo rinnovato il mister, Giorgio Bernardis e pescato dalle squadre che purtroppo non si sono iscritte e quindi abbiamo chiamato quattro o cinque giocatori che facevano parte della compagine Da Nando. La base resta quella degli anni scorsi e speriamo di esserci ulteriormente rinforzati con questi tasselli in più".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/DXZTIms.jpg

https://i.imgur.com/9F8lUGs.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07584 secondi