Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA ECCELLENZA - Torviscosa, un incubo. Il Tricesimo va avanti

I padroni di casa si portano in vantaggio, ma nel finale di una gara che sembrava ormai decisa subiscono due reti, quelle che proiettano gli azzurri tra le magnifiche 8

TORVISCOSA-TRICESIMO 1-2
Gol: 27’ Ciriello, 84’ Dedushaj, 92’ Del Piero

TORVISCOSA: Ceka, Toso, Bastiani (75’ Lizzi), De Blasi, Rigo, De Cecco, Bertoni, Villanovich, Ciriello (60’ Comisso), Borsetta (78’ Pinatti), Zetto - All.: Fabio Pittilino

TRICESIMO: Tullio, Peressini (71’ Nardini), Del Piero, Osso, Pretato, Petrosino, Fadini (75’ Gjoni), Vasile (80’ Collavizza), Khayi, Carlig (46’ Dedushaj), Selenscig (57’ Molinaro) - All.: Stefano Chiarandini

ARBITRO: Matteo Cerqua sez. Trieste - Assistenti: Cristin Matteo sez. Basso Friuli e Matteo Prandin sez. Gradisca.

Note - Ammoniti: Rigo, Osso, Dedushaj, Fadini, Toso. Calci d’angolo: 8-1. Recupero 1t. 1’- 2t. 4’.

Vince in rimonta il Tricesimo che nei minuti finali ribalta il risultato al Tonello. Dedushaj e Del Piero siglano le due reti che consentono al Tricesimo di chiudere il gironcino a 6 punti e passare ai quarti di finale come miglior seconda. Gli azzurri hanno avuto il merito di soffrire e di colpire nella parte decisiva del match. Un match che per lunghi tratti vive sul vantaggio del Torviscosa, poi le amnesie della ripresa spianano la strada alla squadra di Chiarandini.
Rompe gli indugi il Torviscosa al 13’: Villanovich sugli sviluppi di azione di calcio d’angolo cerca la conclusione da fuori area, alta la mira. Un minuto dopo non si fa attendere la replica del Tricesimo, Fadini è fuori misura, con la palla che che finisce abbondantemente a lato. Insistono i padroni di casa che prima al 16’ liberano al tiro Ciriello, botta di collo pieno, Tullio respinge in tuffo, poi ci prova al 17’ anche Bertoni, la difesa Tricesimo si salva in angolo.
Fase della partita di chiara marca casalinga, ed al 27’ il Torviscosa mette il naso avanti. Ciriello viene servito nel cuore dell’area da Bertoni, troppo timida l’opposizione della difesa per il centravanti triestino che la mette alle spalle di Tullio. Padroni di casa in vantaggio per 1-0. Superiorità territoriale dei padroni di casa che concedono poco agli ospiti.
Finale di tempo che vede il Torviscosa chiudere in attacco, ottima la combinazione tra De Blasi e Ciriello che libera al tiro Bertoni, Tullio però non si fa sorprendere. Al 46’ ci prova De Blasi su punizione, Tullio la toglie da sotto la traversa smanacciandola in corner.
Secondo tempo dalle rarissime emozioni, la girandola dei cambi e il caldo non aiutano la partire a decollare e anzi con il passare dei minuti finisce per permeare di un incredibile torpore i 22 in campo. Torpore che improvvisamente si interrompe a 7’ dalla fine, quando la difesa di Pittilino si complica oltremodo la vita, lasciando vagante in area un sanguinoso pallone che in scivolata Dedushaj trasforma nella palla del pari. L’inizio dell’incubo si completa nel secondo minuto di recupero, quando Del Piero in slalom penetra dal vertice sinistro dell’area avversaria e trova l’angolino dove Ceka non può arrivare. Rimonta completata. Torviscosa che cerca a tutti i costi di rimettere i conti in pari, ci prova al 93’ De Blasi il suo ultimo tentativo deviato in corner.

Antonino De Blasi

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16761 secondi